La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Kevin Giorgis ricevuto dall’amministrazione comunale di Borgo

27 anni, si occupa di innovazione tecnologica applicata al settore della formazione e alle risorse umane

Borgo San Dalmazzo

La Guida - Kevin Giorgis ricevuto dall’amministrazione comunale di Borgo

La sindaca di Borgo San Dalmazzo e la giunta comunale hanno ricevuto in municipio il concittadino Kevin Giorgis, 27 anni: il suo è un nome di spicco nel panorama dell’innovazione tecnologica applicata al settore della formazione e alle risorse umane.

Attualmente ricopre il ruolo di Managing Director presso 12Venture (www.12venture.com), uno Startup Studio all’avanguardia specializzato in EdTech e HRTech. Sotto la sua guida, 12Venture supporta le startup in tutte le fasi della loro crescita, dalla costituzione fino all’exit, creando e lanciando cinque nuove startup ogni anno.

È anche il co-fondatore e presidente di Ecosistema Formazione Italia (EFI – www.efi-italia.it), un’associazione non profit che promuove la crescita delle realtà formative. EFI crea reti tra formatori, enti e startup, favorendo sinergie e opportunità di business nel settore dell’apprendimento e dello sviluppo delle competenze. L’associazione ha organizzato – il 21 e 22 marzo – l’Innovation Training Summit che si è svolto a Roma, evento nazionale dedicato a tutto il mondo che ruota attorno alla formazione, che ha visto la partecipazione di 1.500 iscritti e oltre 150 relatori.

Giorgis ha inoltre fondato Wyblo, una startup EdTech che automatizza le pratiche amministrative e migliora i percorsi formativi attraverso feedback e analitiche in tempo reale.

La sua formazione comprende un Master in Strategy and International Management presso l’Università di St. Gallen e una laurea in Management e Marketing presso l’Università di Bologna con uno scambio di un anno alla University of California, Riverside.

“La scuola è fondamentale – è il messaggio che lancia Giorgis -, ma altrettanto essenziale è guardarsi attorno e cogliere tutte le opportunità che la vita offre al di fuori del percorso scolastico tradizionale. Partecipare ad attività extra-curriculari, siano esse sportive, culturali, professionali o di volontariato, arricchisce il proprio bagaglio di esperienze e competenze. Non abbiate paura di uscire dalla vostra zona di comfort e di investire tempo ed energie in esperienze che vi appassionano e vi fanno crescere”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente