La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il Comune di Cuneo chiude l’acqua: un gesto simbolico per ribadire la centralità della risorsa idrica

I “Cinque minuti di silenzio idrico” venerdì 14 giugno dalle 10, in concomitanza con Mantova e Rovereto

Cuneo

La Guida - Il Comune di Cuneo chiude l’acqua: un gesto simbolico per ribadire la centralità della risorsa idrica

Il Comune di Cuneo chiude l’acqua: un gesto simbolico per ribadire la centralità di una risorsa preziosa per la vita e per il clima. Nei giorni scorsi, la Giunta ha aderito all’invito del Sete Festival di Rovereto (dedicato al tema dell’acqua e del cambiamento climatico) a interrompere simbolicamente l’erogazione di acqua negli uffici comunali per cinque minuti. L’iniziativa di sensibilizzazione è in programma venerdì 14 giugno dalle 10 alle 10.05, in concomitanza con l’inizio della seconda edizione della manifestazione. La nostra città è stata coinvolta da Rovereto insieme a Mantova, in quanto partecipante al progetto “Lungo le vie dell’ACQUA: Ambiente, Cultura, Qualità dell’Abitare”, candidato al Bando 2021 dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) per la concessione di contributi a iniziative di sensibilizzazione e di educazione alla cittadinanza globale. Fin dalla prima edizione, il Festival Sete ha cercato di coinvolgere le istituzioni in maniera attiva per sensibilizzare la comunità in merito all’importanza della gestione sostenibile delle risorse idriche. In quest’ottica, il festival nel 2023 ha lanciato l’iniziativa “Cinque minuti di silenzio idrico”, invitando il comune di Rovereto ad interrompere simbolicamente l’erogazione di acqua nei suoi uffici per 300 secondi. Una proposta che ha avuto enorme risalto e che ricalca, in chiave idrica, l’operazione della campagna “M’illumino di meno” con l’erogazione di energia elettrica. Quest’anno l’invito è stato esteso per mettere ancora più in luce quanto la risorsa idrica sia preziosa per il clima, per l’economia e la vita delle comunità. Cinque minuti di “silenzio idrico”, infatti, equivalgono a 70 metri cubi d’acqua, ovvero 70 mila litri consumati in media in città nello stesso arco di tempo (il dato è relativo al Comune di Rovereto).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente