La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il Cuneo Sitting Volley torna al palazzetto, Tallarita e Dalmasso: “Sarà una bella festa di sport e inclusione” (VIDEO)

Sabato 8 e domenica 9 giugno all'impianto di S. Rocco Castagnaretta si terrà un concentramento con Chieri e Pordenone

Cuneo

La Guida - Il Cuneo Sitting Volley torna al palazzetto, Tallarita e Dalmasso: “Sarà una bella festa di sport e inclusione” (VIDEO)

L’Acqua S. Bernardo Cuneo Sitting Volley si appresta a tornare sul taraflex del palazzetto dello sport di San Rocco Castagnaretta.

Sabato 8 e domenica 9 giugno, infatti, la squadra capitanata da Orazio Tallarita sarà impegnata in un nuovo concentramento di Serie A: ospiti l’Alta Resa Pordenone e la Diasorin Fenera Chieri.

Proprio nella cittadina torinese i biancoblu sono scesi in campo poche settimane fa, non riuscendo però a raggiungere i risultati sperati incassando due sconfitte per 3-0 contro Parma e la Fermana, due delle migliori compagini del campionato. “Sotto il piano del gioco e l’unione della squadra, però, ci è servito molto” dichiara il vice capitano Roberto Dalmasso. “Con l’arrivo del nuovo allenator- continua Tallarita – abbiamo iniziato a svolgere degli allenamenti più strutturati e funzionali rispetto allo scorso anno. I nuovi compagni stanno apportando grandi miglioramenti al gruppo, quindi siamo molto contenti”.

Le due principali pedine cuneesi, inoltre, hanno partecipato nei mesi scorsi ad alcuni collegiali della Nazionale italiana: “Sono state delle bellissime esperienze, abbiamo appreso molto da tutti gli atleti più esperti. Speriamo ora di essere confermati per i prossimi impegni”.

“Il nostro è uno sport davvero inclusivo perché unisce normodotati e diversamente abili ma anche persone di diverse generazioni. Sarà una bella festa” concludono i due dando appuntamento al secondo weekend di giugno: sabato 8 giugno alle 18 per la sfida contro Pordenone e domenica 9 giugno alle 17 contro Chieri.

Lo svolgimento degli incontri è reso possibile anche grazie al sostegno del Comune di Cuneo, che concederà in comodato gratuito la rete da gioco regolamentare e l’impianto sportivo. Ingresso gratuito e aperto a tutti.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente