La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 30 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il libero cuneese Francesco Bisotto rinnova con la Lube Civitanova

Il libero cuneese ha rinnovato il contratto per altri due anni: “Entusiasta del prolungamento contrattuale in uno dei top club al mondo”

Civitanova

La Guida - Il libero cuneese Francesco Bisotto rinnova con la Lube Civitanova

Si prolunga fino al 2026 il rapporto tra il libero cuneese Francesco Bisotto e la Cucine Lube Civitanova. Il giocatore classe 2002, cresciuto nel vivaio biancoblu e approdato lo scorso anno nelle Marche come secondo di Fabio Balaso, ha rinnovato il contratto per altri due anni.
“Le prove convincenti e lo spazio che ha saputo ritagliarsi l’atleta emergente nel corso della stagione sono valse un’energica stretta di mano e la proposta di un accordo biennale per blindare il riparto insieme a Fabio Balaso, legato alla Lube fino al 2027 dopo l’importante rinnovo del 2022” dichiara il club dei cucinieri. “Nella stagione da poco conclusa – proseguono – Bisotto ha debuttato sia in SuperLega Credem Banca che in CEV Champions League riuscendo a fare breccia nello staff e tra i tifosi per il coraggio, la caparbietà e le doti atletiche con cui ha affrontato ogni nuova sfida”.
Queste le parole di Beppe Cormio, dg della Lube e in passato a Cuneo per 9 anni: “Lo scorso anno volevamo dare fiducia a un giovane proveniente dalla A2 inconsapevoli delle differenze reali del salto di categoria. Abbiamo rinnovato l’intesa con Bisotto perché si è sempre applicato dimostrando, che le sue qualità potevano essere affinate e migliorate. ‘Biso’ si è messo nelle mani dei tecnici e ha colmato qualche lacuna di partenza andando in progressione. Nella fase finale del campionato, in un momento di difficoltà di Balaso, Bisotto lo ha sostituito degnamente più volte e ci ha convinto di essere un atleta da Lube guadagnandosi la proposta di un contratto biennale. Francesco, inoltre, ha una qualità non comune: si sa sempre comportare nella maniera giusta in campo e fuori”.
Molto soddisfatto anche il giovane libero: “Sono entusiasta del prolungamento contrattuale in uno dei top club al mondo e della crescita portata avanti durante l’anno, con il duro lavoro, grazie anche all’aiuto di campioni e di uno staff eccellente. Ci sono state delle fasi difficili ie ho cercato di assimilare il più possibile per accelerare la mia formazione. Con Chicco Blengini mi sono trovato benissimo e se mi sento più completo gli devo molto. Mi aspetto di migliorare ancora con Giampaolo Medei e, vista anche la giovane età di molti compagni, di far parte di un gruppo sempre più amalgamato e grintoso!”.
Francesco Pinardi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente