La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Domenica 21 aprile c’è “Cuneo in fiore e biofotovoltaico”

In via Roma, su piazza Galimberti e lungo corso Nizza 220 operatori del commercio ambulante con fiori e piantini, prodotti tipici, attrezzature, energie rinnovabili

Cuneo

La Guida - Domenica 21 aprile c’è “Cuneo in fiore e biofotovoltaico”

Il fine settimana riporta nel capoluogo provinciale l’aria della primavera, con i suoi colori e le varietà vegetali da ammirare, con la freschezza che la natura sa regalare accanto ad alcune delle realizzazioni umane più significative e innovative. Corre infatti lungo questo doppio binario la manifestazione “Cuneo in fiore e biofotovoltaico”, che domenica 21 aprile in centro città ripropone la kermesse che in questi anni si è ritagliata un ruolo sentito e partecipato, in Cuneo e non solo.

Tra i punti di forza ci sono sicuramente la varietà dell’offerta e la selezione compiuta dagli organizzatori, come spiega il coordinatore Carlo Cerrina, che illustra anche la suddivisione degli spazi tra le varie proposte: “In totale saranno presenti 220 banchi, con i fiorai e il mercatino dell’antiquariato lungo via Roma; in piazza Galimberti spazio al fotovoltaico e alle energie rinnovabili, oltre agli operatori di Campagna Amica Coldiretti e all’alimentare; e poi in corso Nizza, fin oltre piazza Europa, un’edizione straordinaria del mercato ambulante con i migliori banchi selezionati per il cuneese (le richieste di partecipazione andavano inviate entro inizio marzo; ndr). Se il meteo sarà quello di questi giorni, come sperano i nostri operatori, vedremo premiato il loro impegno e i consumatori potranno godersi davvero un’ottima offerta commerciale legata alla primavera e al territorio”.

Per l’evento di “Cuneo in fiore e biofotovoltaico”, accanto agli operatori del settore delle associazioni provinciali del commercio ambulante (Fiva, Goia e Anva), con il “Mercà Coni” e il Mercato di Campagna Amica (Coldiretti), ci sono patrocini e riferimenti istituzionali importanti come il ministero dell’Agricoltura, la Regione, la Provincia e il Comune.

“Cuneo in fiore e biofotovoltaico” è dedicata all’ortoflorovivaismo e alle produzioni di qualità, nell’impegno degli organizzatori per mettere insieme alcuni tra i migliori operatori, del territorio e non solo. Si potranno quindi trovare tanti banchi con fiori, bulbi e piantini, accanto a prodotti tipici, biologici e a chilometri zero; e ancora artigianato artistico, con le proposte più diverse e originali; tutto il supporto delle attrezzature per la floricoltura e l’orticoltura, per il verde di casa dal giardino all’orto; e infine tutto quel mondo (nuovo, ancora per molti) fatto di impianti per la produzione di energie rinnovabili e anche di autoveicoli alimentati da fonti di energia alternative rispetto ai carburanti fossili.

Uno spettro ampio di quello che possono rappresentare la primavera e l’arrivo della bella stagione, in modo da fornire suggerimenti interessanti per la casa, il giardino, l’orto, il lavoro e la mobilità, insieme con acquisti di alimentari e di altri prodotti di uso quotidiano.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente