La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 20 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Quattro passi in… via dell’Abbazia

Nelle località San Benigno e Roata Rossi, dall’incrocio di via Villafalletto con via Torre Bianca, circoscrivendo il centro di San Benigno, fino all’incrocio con via Valle Po a Roata Rossi

Cuneo

La Guida - Quattro passi in… via dell’Abbazia
chiesa parrocchiale di san benigno

La chiesa parrocchiale di san benigno

Prima della fondazione di Cuneo (avvenuta intorno all’anno 1198), nella zona tra il torrente Grana e l’attuale Madonna delle Grazie vi erano già tre borghi ora scomparsi: Caranta, Villasco e Corsia.

Una storia millenaria

Presso il villaggio di Caranta i monaci benedettini della grande abbazia di San Benigno di Fruttuaria (oggi nel comune di San Benigno Canavese, a circa 20 chilometri a nord di Torino) avevano fondato una dipendenza (una “cella” monastica), documentata fin dal 1014, che divenne

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente