La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 18 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo liquida Cantù e torna al secondo posto: ai play-off affronterà Porto Viro

I ragazzi di coach Battocchio travolgono 3-0 i lombardi e si preparano ad affrontare gara 1 dei Quarti, in programma per mercoledì sera al palazzetto di S. Rocco Castagnaretta

Cuneo

La Guida - Cuneo liquida Cantù e torna al secondo posto: ai play-off affronterà Porto Viro

La Puliservice S. Bernardo Cuneo chiude la regular season con una bella vittoria contro la Pool Libertas Cantù, sconfitta 3 a 0 davanti al pubblico di casa. I tre punti, e la contemporanea sconfitta dell’Emma Villas Siena, consentono ai biancoblu di ritornare al secondo posto e affrontare così ai Quarti la settima classificata, ossia la Delta Group Porto Viro. Retrocede invece in A3 la Sieco Service Ortona.

Le formazioni
Coach Denora si presenta con: Pedron al palleggio, Monguzzi e Aguenier centrali, Galliani e Ottaviani schiacciatori, Gamba opposto, Butti libero.
Coach Battocchio replica con: Sottile in regia, Codarin e Volpato al centro, Botto e Andreopoulos schiacciatori, Jensen opposto, Staforini libero.

La partita
I padroni di casa partono con il piede giusto: attacco di Botto per il 5-1. Jensen firma il punto del raddoppio e costringe l’ex allenatore monregalese a fermare il tempo sul 12-6. Volpato affonda il colpo e porta i suoi sul 16-11. Staforini salva in extremis e Jensen mette giù: 18-11 e secondo break per la panchina ospite. Gamba prova a trascinare i suoi, ma i biancoblu sono implacabili: muro di Volpato per il 52-18, 1 a 0 per Cuneo.

Più agguerriti gli avversari in avvio di secondo set (1-4). Andreopoulos si scatena e accorcia le distanze: 5-7. Volpato mura e va a servire sul 7-9. Sul 10-13 arriva il time out di coach Battocchio. Mani out di Jensen dopo un bel salvataggio di Botto (12-14). La situazione non migliora di tanto, così l’allenatore di casa chiama a rapporto i suoi sul 14-17. Andrepoulos recupera una palla ormai lontana, poi il muro di Jensen vale il 15-18. Cuneo rosicchia punti e Denora corre ai ripari (16-18). Jensen a tutto braccio per la parità, poi Codarin mura (21-20). L’opposto danese non si ferma, altro break per il tecnico canturino sul 22-20. Botto mura, poi firma un mani out e conquista il secondo set: 25-20, 2 a 0.

Piemontesi avanti anche nel terzo set: 5-3. Jensen buca le mani del muro e tiene i suoi al passo (9-9). La pipe morbida di Magliano beffa Staforini (11-11). Cuneo scappa e sul 14-11 coach Denora preferisce confrontarsi con i suoi giocatori. L’attacco di Botto porta i biancoblu sul 20-17. Al rientro da un altro break chiamato dalla panchina ospite, Botto sfodera un ace e poi va a segno in pipe per il match ball: 24-19. A chiudere è lo stesso schiacciatore spezzino con un’altra pipe: 20-25 e 3 a 0 finale. Mvp del match Charalampos Andreopoulos, tornato titolare dopo qualche partita in panchina. Premio fair play agli ex Matteo Pedron e Kristian Gamba.

Il prossimo incontro
Con la partita di oggi termina ufficialmente la regular season di Serie A2, che Cuneo chiude al secondo posto. Ora pochi giorni per riposare e preparare la prima gara dei play-off: mercoledì 27 marzo alle 20 si comincia con gara 1 dei Quarti in casa contro la Delta Group Porto Viro. I biglietti son già disponibili su Liveticket.it

PULISERVICE S. BERNARDO CUNEO – POOL LIBERTAS CANTU’ 3-0 (25-18, 25-20, 25-20)

PULISERVICE S. BERNARDO CUNEO: Sottile 1, Codarin 6, Volpato 6, Botto 16, Andreopoulos 10, Jensen 16, Staforini (L1).A disp.: Colangelo, Cioffi, Coppa, Bristot, Gottardo, Giacomini, Giordano (L2). All.: Battocchio. 2° All.: Gallesio. Ricezione positiva: 63%. Attacco: 44%. Muri: 11. Ace: 2.

POOL LIBERTAS CANTU’: Pedron , Monguzzi , Aguenier , Galliani , Ottaviani , Gamba , Butti (L1). A disp.: Gianotti, Rossi, Bacco, Magliano, Quagliozzi, Picchio (L2). All.: Denora Caporusso. 2° All.: Zingoni. Ricezione positiva: %. Attacco: %. Muri: . Ace: .

Arbitri: Brunelli, Stellato.
Durata: 24’, 29’, 23’.
Spettatori: 1347.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente