La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 18 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dalle foreste del Madagascar al Parco del Monviso

Due studentesse universitarie provenienti dall’isola dell’Oceano Indiano ospiti per finalità di ricerca al Centro per lo Studio dei Fiumi Alpini Alpstream di Ostana

Ostana

La Guida - Dalle foreste del Madagascar al Parco del Monviso

Nell’ambito della collaborazione tra le Università che gestiscono il Centro per lo Studio dei Fiumi Alpini – Alpstream di Ostana e atenei internazionali, si segnala un progetto di collaborazione tra l’Università di Torino e le Università del Madagascar, che coinvolge alcuni studenti provenienti dall’isola dell’Oceano Indiano interessati a conoscere temi e problemi della gestione e tutela degli ambienti fluviali. In particolare, tra marzo e aprile Elisah e Ennyolla, due studentesse dell’Università della città del Madagascar orientale Toamasina, parteciperanno a numerose attività di ricerca e studio, sia presso la sede dell’ateneo torinese sia presso centri di ricerca sul territorio. A metà marzo le due giovani hanno visitato Alpstream, dove torneranno anche nel prosieguo della loro esperienza formativa, e preso visione di quanto si studia e sperimenta grazie al sistema di fiumi artificiali allestito presso il Centro.

Oltre a svolgere attività scientifica, le studentesse hanno mostrato di apprezzare enormemente il territorio del Parco del Monviso, ammantato nei giorni della loro visita dall’abbondante coltre nevosa derivante dalle nevicate tardive di inizio marzo. Proprio la neve è stata fonte di gioia e stupore per le visitatrici, che la vedevano per la prima volta dal vivo. Le due ragazze hanno inoltre spiegato che in lingua malgascia la parola “neve” letteralmente non esiste, mentre nel loro poetico idioma “ghiaccio” si dice “ranomandry”, parola composta costituita da rano (acqua) e mandry (che dorme).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente