La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Vendita di libri usati per la popolazione palestinese

In piazza Seminario, sabato 16 e domenica 17, promossa dai giovani di Emmaus Cuneo per aiuti umanitari a Gaza

Cuneo

La Guida - Vendita di libri usati per la popolazione palestinese

Una nuova vendita straordinaria di libri usati per aiutare la popolazione palestinese che da cinque mesi continua a soffrire drammaticamente per i bombardamenti e per le gravissime privazioni di cibo, acqua e medicinali.
L’iniziativa – promossa dal Gruppo giovani di Emmaus Cuneo – si terrà sabato 16 e domenica 17 marzo presso il mercato coperto di piazza Seminario, a Cuneo, dalle 10 alle 19, ed è organizzata sull’onda del risultato della vendita straordinaria natalizia che ha permesso all’associazione di devolvere 5.000 euro in aiuti per la popolazione palestinese.
Sono gli stessi giovani che da qualche tempo collaborano come volontari ad aver gestito interamente l’evento: dallo smistamento alla catalogazione dei volumi che saranno esposti sui banchi per la vendita. “Il ricavato – fanno sapere dalla sede di Boves – sarà impiegato per gli aiuti necessari che verranno recapitati da Oxfam Italia, organizzazione da sempre vicina al Movimento (che quest’anno celebra i 70 anni dal famoso discorso pronunciato dal suo fondatore, l’Abbé Pierre, per scuotere la Francia in favore degli ultimi, marginalizzati ed esclusi dalla società). Gran parte delle vittime civili di questi terribili cinque mesi, infatti, è composta da bambini e ragazzi, oltreché da donne: su questa amara constatazione si fonda l’impegno dei giovani di Emmaus Cuneo, che esprimono con tale iniziativa la loro piena solidarietà nei confronti dei loro coetanei. Emmaus Cuneo ribadisce fermamente la propria volontà di unirsi a tutte le organizzazioni della società civile che chiedono a gran voce il cessate il fuoco immediato, condizione necessaria a far transitare gli approvvigionamenti e, di conseguenza, a salvare quante più vite possibile. La ricerca di una soluzione pacifica attraverso l’azione diplomatica è l’unica strada da percorrere, per permettere anche la liberazione degli ostaggi israeliani tuttora tenuti in ostaggio nella Striscia di Gaza”.
Come sempre, l’ingresso è gratuito. Per informazioni www.emmauscuneo.it o 0171.387834.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente