La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo vince con 3 punti in casa contro Busto Arsizio e si riporta in zona salvezza

Il match al palazzetto di San Rocco termina 3-1, nel frattempo Bergamo ha perso senza punti scivolando al 13° posto

La Guida - Cuneo vince con 3 punti in casa contro Busto Arsizio e si riporta in zona salvezza

Cuneo – La Honda Olivero San Bernardo torna alla vittoria contro Busto Arsizio nella 22a giornata di campionato.

Un trionfo casalingo che vale doppio, considerate le tempeste che sta attraversando la squadra: cambio allenatore, retrocessione a vista d’occhio, nuove giocatrici.

Nel palazzetto di San Rocco, il primo set è una strada a senso unico per le cuneesi, che chiudono 25-11 in un amen. Secondo parziale più combattuto, soprattutto nella fase centrale, con Busto che riesce ad allungare fino a chiudere il pareggio 1-1 (20-25). Terzo set ancora dominato dalle cuneesi con una gran prestazione di Stigrot (25-19). Ultimo set (chiuso 25-18) senza grossi problemi per Cuneo, che riesce a mettere a terra bene il pallone e difende bene a muro.

Oltra alla vittoria, per le biancorosse l’altra buona notizia di oggi è che Bergamo (diretta rivale nella corsa all’ultimo posto utile per restare in A1 e non retrocedere) ha peso senza punti contro Pinerolo. La classifica attuale quindi vede Cuneo (ora in zona salvezza) al 12° posto, Bergamo al 13° e Trento al 14°.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente