La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 19 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Open day sulla sclerosi multipla

Mercoledì 13 marzo all'ospedale Santa Croce e negli ospedali di Savigliano e Mondovì

La Guida - Open day sulla sclerosi multipla

Cuneo – Fondazione Onda, in occasione del primo giorno della Settimana mondiale dedicata al cervello, organizza l’(H) open day per le donne affette da sclerosi multipla, che si terrà mercoledì 13 marzo in oltre 125 ospedali del network Bollino Rosa.
Anche l’Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle e l’Asl Cn1 aderiscono all’iniziativa offrendo nella stessa giornata, gratuitamente, consulenze per la presa in carico dei pazienti affetti da questa patologia.
L’Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle promuove il 13 marzo, dalle 17 alle 19, presso il salone di rappresentanza in via Michele Coppino 26, un incontro aperto alla popolazione (pazienti, familiari e caregiver) a cui prenderanno parte i medici e il personale del Centro sclerosi multipla, tra cui il dottor Marco Capobianco, direttore della struttura complessa Neurologia e centro di riferimento sclerosi multipla Piemonte Sud-Ovest.
Presso l’Asl Cn1, la Neurologia dell’ospedale di Savigliano attiva, sempre il 13 marzo, uno sportello telefonico (0172.719326) dalle ore 10 alle 12 attraverso il quale un infermiere dell’ambulatorio sclerosi multipla darà informazioni ai pazienti sulla presa in carico e sui percorsi diagnostico terapeutici dedicati. In casi selezionati, l’infermiere fisserà un appuntamento per un ulteriore colloquio telefonico di approfondimento con il medico responsabile dell’ambulatorio.
Sempre mercoledi 13 marzo, la Neurologia dell’ospedale Regina Montis Regalis di Mondovì attiva uno sportello telefonico (0174.677289) dalle ore 15,30 alle 17,30 in cui il direttore della struttura complessa Neurologia, Maria Federica Grasso, darà informazioni ai pazienti sulle ultime terapie, le abitudini di vita e i fattori di rischio quali gravidanza, allattamento e fattori genetici.
La sclerosi multipla è una malattia neurologica degenerativa che ha una spiccata connotazione al femminile: le donne hanno una probabilità 2-3 volte maggiore di sviluppare la malattia rispetto agli uomini. Viene diagnosticata tra i 20 e 40 con pesanti ripercussioni sulla qualità di vita delle pazienti a causa delle disfunzioni che sono ad essa associate, le quali possono manifestarsi anche nelle fasi di esordio della stessa.
In occasione dell’(H) open day, Fondazione Onda metterà a disposizione delle persone che convivono con questa malattia un opuscolo informativo che verrà distribuito negli ospedali. L’obiettivo di Onda è essere al fianco delle persone con sclerosi multipla dando loro degli strumenti per conoscere e affrontare meglio la malattia.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente