La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Danni da grandine ai veicoli, la Regione stanzia contributi per la Langa

Per gli eventi meteo eccezionali del luglio scorso, oltre 110.000 euro per le richieste giunte da Langhe e Roero

La Guida - Danni da grandine ai veicoli, la Regione stanzia contributi per la Langa

Torino – La Regione ha diffuso con una nota di oggi (lunedì 12 febbraio) la decisione di riconoscere un contributo ai proprietari dei veicoli danneggiati dalle grandinate che hanno colpito alcune zone del cuneese la scorsa estate. L’assessorato regionale alla Protezione civile aveva chiesto ai Comuni coinvolti di raccogliere le segnalazioni dei cittadini che avevano avuto l’auto distrutta o fortemente danneggiata e ha stanziato 500.000 euro per far fronte alle richieste di rimborso danni da parte degli automobilisti. La ricognizione effettuata dai Comuni coinvolti ha portato all’impegno di un contributo di oltre 400.000 euro per circa 300 veicoli di cui 200 della zona del cuneese per un rimborso complessivo di oltre 110.000 euro.
“Mai la Regione aveva riconosciuto un contributo per le auto, o comunque per i beni assicurabili. A fronte dell’eccezionalità degli eventi, abbiamo però deciso di erogare questo contributo perché pensiamo che sia giusto sostenere chi, senza alcuna colpa, si è visto distruggere il parabrezza o, nei casi più gravi, tutta l’auto”, spiegano il presidente della Regione Alberto Cirio e l’assessore alla Protezione civile Marco Gabusi.
Tra i Comuni destinatari delle risorse, “asso pigliatutto” è Cortemilia con 97.000 euro; contributi anche per Alba (2.000 euro), Benevello (1.000 euro), Bosia (3.200 euro), Corneliano d’Alba (500 euro), Monteu Roero (3.200 euro), Montaldo Roero (1.750 euro), Perletto (1.000 euro), Piobesi d’Alba (900 euro) e Vezza d’Alba (500 euro).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente