La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il “re delle spezie” protagonista con Campagna Amica

Giovedì 25 gennaio alle 18 lo zafferano si racconta e si gusta all’Open Baladin Cuneo

La Guida - Il “re delle spezie” protagonista con Campagna Amica

Cuneo – A partire dal 1° gennaio 2025 sarà obbligatorio indicare in etichetta il Paese di origine dello zafferano, per evitare che vengano spacciati come Made in Italy prodotti importati dall’estero, un ulteriore passo in avanti nella battaglia per la trasparenza dell’informazione ai consumatori in Europa e in Italia. È quanto evidenzia Coldiretti Cuneo alla vigilia del nuovo show cooking di Campagna Amica in programma a Cuneo domani, giovedì 25 gennaio alle ore 18, all’Open Baladin.

Al centro della serata ci sarà proprio lo zafferano, spezia dalla storia millenaria e ricca di fascino, che verrà presentata dall’azienda agricola biologica Ceaglio Giuliana di Serra Debora, aderente al circuito Coldiretti Campagna Amica, sita a Bernezzo.

“La nostra è un’azienda ortofrutticola – spiega la produttrice Debora Serra – ma negli anni abbiamo cercato di diversificare la produzione scegliendo il Crocus sativus, che coltiviamo con tecniche estremamente attente all’ambiente e alla biodiversità delle nostre terre, secondo quanto previsto dal metodo biologico”.

Il costo elevato di questa spezia è dovuto al molto lavoro che richiede produrre anche una piccolissima quantità di stimmi, i preziosi “filini” rossi. “Coltivare zafferano – dice Debora – è un’attività impegnativa ma ci regala tante soddisfazioni. La magia di veder spuntare dal terreno i bellissimi fiori che colorano di viola il campo è davvero impagabile”.

Durante lo show cooking chef e cuochi dell’Istituto alberghiero Donadio di Dronero ne valorizzeranno il sapore inconfondibile con la preparazione in diretta di tre ricette studiate ad hoc da gustare in abbinamento a sorsi di birra Baladin.

“I nostri show cooking all’Open Baladin ­– sottolinea Elisa Rebuffo, Responsabile provinciale Campagna Amica – sono un’occasione unica non solo per assaporare le tipicità locali più note e apprezzate, ma anche per conoscere da vicino prodotti di nicchia che il nostro territorio ci offre, esempi della straordinaria biodiversità che può vantare la Granda. I racconti dei nostri produttori, poi, suggellano un rapporto di fiducia capace di innescare scelte di consumo responsabili e consapevoli”.

Appuntamento dunque per giovedì 25 gennaio, ore 18, all’Open Baladin in piazza Foro Boario a Cuneo. L’evento è gratuito e aperto a tutti con obbligo di prenotazione (telefono: 0171 489199).

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente