La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Martino Carollo al via del Tour de Ski

Il ventenne atleta borgarino debutta nella Coppa del Mondo di sci nordico

La Guida - Martino Carollo al via del Tour de Ski

Borgo San Dalmazzo – Ci sarà anche un borgarino alla partenza del Tour de Ski, una delle più prestigiose competizioni dello sci nordico che scatta domani (sabato 30 dicembre) da Dobbiaco (Bolzano).

Si tratta di Martino Carollo, 20 anni, atleta delle Fiamme Ore che pochi giorni fa ha debuttato tra i Senior con una vittoria inaspettata a St. Ulrich (Austria) nella gara sprint, dopo un’ottima annata tra gli under 20.

Il Tour de Ski è una corsa a tappe di sci di fondo, che si disputa a cadenza annuale tra dicembre e gennaio. Organizzata dalla Federazione Internazionale Sci (Fis), è inserita nel calendario della Coppa del Mondo. La formula si ispira alle corse a tappe del ciclismo.

L’edizione 2023/24, dopo tre giorni a Dobbiaco, passerà per Davos (Svi) il 3 e 4 gennaio e si concluderà in Val di Fiemme sabato 6 e domenica 7 gennaio con la consueta ascesa dell’Alpe del Cermis dopo sette tappe.

La nazionale italiana schiera al via 9 donne e 12 uomini.

Per Martino Carollo, primo cuneese a disputare il Tour de Ski, si tratta anche del debutto in Coppa del Mondo. I tecnici federali hanno infatti deciso di dare l’opportunità ad alcuni giovani di fare esperienza nelle gare del circuito maggiore, a due anni dalle Olimpiadi di Milano Cortina.

Dopo aver trascorso le festività natalizie a casa, Martino è ripartito il 27 dicembre per Moena, sede del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro di cui fa parte. A novembre è infatti stato arruolato nella Polizia di Stato, dopo una stagione come aggregato.

Cresciuto nello Sci Club Alpi Marittime di Entracque, Martino è poi passato a difendere i colori del Comitato Alpi Occidentali (AOC) prima dell’approdo alle Fiamme Oro. Per la stagione 2023/24 è inserito nella rappresentativa azzurra “Milano Cortina 2026”, l’equivalente della Nazionale B dello sci di fondo.

Le gare del Tour de Ski saranno trasmesse da RaiSport e Eurosport. Per i borgarini, un altro concittadino per cui fare il tifo in Coppa del Mondo, dopo le imprese della campionessa Marta Bassino.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente