La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 24 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Due giorni nel segno della chitarra al Conservatorio

Venerdì 1 e sabato 2 dicembre un concerto, due masterclass e una mostra di liuteria per Guitar Project 2023

La Guida - Due giorni nel segno della chitarra al Conservatorio

Venerdì 1° e sabato 2 dicembre il Conservatorio Ghedini organizza il Guitar Project 2023, una due giorni nel segno della chitarra che si compone di un concerto aperto al pubblico, una masterclass per allievi interni dell’Istituto e uditori esterni e una mostra di liuteria, il tutto con il coordinamento dei professori Mario Gullo e Carlo Fierens. 

Il concerto si tiene venerdì 1° dicembre alle 20.30 e vedrà esibirsi il maestro Andrea De Vitis su alcuni brani di Johann Sebastian Bach (Chorale prelude BWV 645, Prelude BWV 999, Suite BWV 823 – Prelude, Sarabande, Gigue, Ciaccona dalla II Partita per violino BWV 1004) e altri di compositori contemporanei come Tristan Murail, Sylvano Bussotti e Giorgio Colombo Taccani. Nato a Roma nel 1985, De Vitis è docente all’Università Mozarteum di Salisburgo, ha vinto 40 premi in prestigiosi concorsi internazionali e si è esibito in tutto il mondo come solista.

Sempre venerdì 1° dicembre alle 16.30 si svolgerà una conversazione con Lena Kokkaliari, attuale direttrice de “Il Fronimo”, la rivista trimestrale di chitarra e liuto che oggi con cinquant’anni di vita e 200 numeri pubblicati è una delle più longeve e prestigiose riviste in campo chitarristico a livello internazionale, incentrata sulla figura del chitarrista Ruggero Chiesa che della rivista è stato fondatore e direttore per molti anni. Durante l’incontro si toccheranno anche temi relativi al percorso e alle evoluzioni del repertorio per chitarra a partire dal periodo segoviano fino alla contemporaneità. 

Sabato 2 dicembre in orario 9.30-13 e 14.30-18.30 il maestro Andrea De Vitis proporrà una masterclass aperta anche agli uditori.

Nei due giorni si terrà inoltre una mostra di liuteria, che sarà visitabile nei locali della sede di via Roma 19 nel pomeriggio del venerdì (ore 14.30-18.30) e sabato tutto il giorno (ore 9.30-13 e 14.30-18.30).

Iscrizioni su www.conservatoriocuneo.it.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente