La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 24 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Le donne e la Repubblica Italiana

Dal febbraio 1945 col primo decreto che prevede il voto alle donne per seguire poi i vari passaggi che portarono alle elezioni politiche e alle prime figure femminili di spicco

La Guida - Le donne e la Repubblica Italiana

Le aspirazioni alla democrazia nel 1945 devono anzitutto fare i conti con l’elemento femminile della società italiana. Non è solo una questione di legislazione, da cambiare, ma anche c’è una cultura al maschile radicata ben più difficile da scalzare. Il libro è interamente dedicato al ruolo ricoperto dalle donne nella costruzione della Repubblica Italiana. Muove dal febbraio 1945 col primo decreto che prevede il voto alle donne per seguire poi i vari passaggi che portarono alle elezioni politiche e alle prime figure femminili di spicco che entrano nella Assemblea Costituente. Ricco il materiale iconografico da giornali e manifesti.

Donne protagoniste

di Bruna Bertolo

Editrice Susalibri

euro 10,90

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente