La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tempesta del 20 ottobre: in 5 ore 200 mm di pioggia con gravi infiltrazioni nelle sorgenti

Questa mattina, 24 ottobre, consegnate le forniture d’acqua in bottiglia richieste da asili e mense scolastiche

La Guida - Tempesta del 20 ottobre: in 5 ore 200 mm di pioggia con gravi infiltrazioni nelle sorgenti

È tornata potabile l’acqua a Cuneo e a Castelletto Stura. Il laboratorio Acda ha inviato i risultati delle ultime analisi che evidenziano il ritorno alla normalità, ma spiega che, a causa della tempesta Aline, la violenta e rapida perturbazione del 20 ottobre, “le sorgenti che traggono alimentazione da sistemi carsici collocati in quota hanno subito gravi infiltrazioni da parte dalle acque di ruscellamento originate dall’esondazioni avvenute nei torrenti di montagna. Si deve considerare che in poco meno di 5 ore sono caduti più di 200 mm di pioggia che equivale a dire che – su ogni area di 1 metro quadrato in quella determinata località – sono caduti 200 litri d’acqua. Fattori come l’estrema intensità e velocità della precipitazione influiscono negativamente sul regime idraulico delle sorgenti, in modo particolare sulla qualità dell’acqua erogata dalle captazioni. Per segnalazioni ed urgenze, il numero di Pronto Intervento ACDA 800.194.066 è disponibile h. 24/24”.

Inoltre nella prima mattinata di oggi, martedì 24 ottobre, in collaborazione con il Comune di Cuneo, Acda ha provveduto a consegnare le forniture d’acqua in bottiglia richieste ad asili e mense scolastiche.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente