La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 22 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Grande partecipazione per l’evento dedicato al mondo dell’agricoltura

Circa tremila visitatori all'Open day Cap Nord Ovest: una giornata volta a far conoscere il ruolo che la società riveste per l’agricoltura, l’allevamento e la cittadinanza

La Guida - Grande partecipazione per l’evento dedicato al mondo dell’agricoltura

Cuneo – La sede Cap Nord Ovest di Cuneo ha osptiato sabato 23 settembre l’evento Open Day, ideato e progettato per far conoscere il ruolo che il Consorzio Agrario offre al contesto dell’agricoltura professionale ed alle esigenze dei privati. Oltre quaranta stand tra fornitori, istituti di credito, industrie alimentari italiane, laboratori per grandi e piccoli, fattoria didattica, lotteria e catering presso i quali è stato possibile vedere dal vivo, apprendere, richiedere informazioni, degustare e divertirsi al fianco di migliaia di persone.  Tutto esaurito ai tre convegni incentrati sulle filiere cereali Gran Piemonte, sul contesto zootecnico del Nord-Ovest e sulle attività di Precision Farming, il cui filo conduttore è stata la sostenibilità. Cap Nord Ovest è da sempre impegnato in questa direzione, avendo a cuore la salvaguardia dell’ambiente, il benessere sociale delle popolazioni e dei lavoratori e la crescita economica di tutto il settore primario.  Ampia affluenza ai laboratori e alla fattoria didattica, un percorso ideato con l’intento di avvicinare i più piccoli all’agricoltura con attività pensate per imparare divertendosi.  A conclusione della giornata, anche la lotteria per grandi e piccoli con numerosi premi ha riscontrato un grande successo. L’evento si è svolto in modo regolare, con i massimi livelli di sicurezza nonostante la straordinaria partecipazione del pubblico, grazie al servizio della Croce Rossa e ai volontari dell’Associazione Nazionali Alpini di Cuneo, che hanno garantito un sereno svolgimento della giornata. Un grazie particolare va inoltre alla Massey Ferguson, importante partner della società, e agli oltre 40 espositori che hanno aderito con piacere all’iniziativa.

L’evento, aperto a tutte le aziende agricole, alle loro famiglie ed a tutta la cittadinanza, rappreseta un importante momento di incontro, confronto e dialogo volto a presentare la vasta gamma di prodotti e servizi offerti. I visitatori avranno l’opportunità di essere coinvolti in un percorso espositivo di oltre 40 stand, potranno partecipare alle conferenze incentrate sul mondo agricolo e sulle sfide per il futuro e prendere parte alle attività di intrattenimento e convivialità quali i laboratori per grandi e piccoli, la fattoria didattica, la lotteria e il pranzo offerto ai partecipanti. Un ampio spazio espositivo sarà dedicato all’intera gamma di trattori, mietitrebbie e macchine per la fienagione a marchio Massey Ferguson, di cui Cap Nord Ovest è concessionario ufficiale.

Il valore dell’adesione all’iniziativa è riassunto nelle parole del Presidente Adriano Cavallito: “Abbiamo immaginato l’evento come uno spazio di incontro e condivisione aperto a tutta la cittadinanza, realizzato con l’intento di rafforzare il legame con l’agricoltura e con il territorio”. Le conferenze rappresentano un’occasione di confronto sulle diverse forme di sostenibilità, tema di assoluta attualità nel dibattito pubblico e nella comunicazione aziendale. I temi trattati spazieranno dai contratti di filiera “Gran Piemonte”, al contesto zootecnico del Nord Ovest, dalle attività di Precision Farming applicate sulle colture risicole e viticole all’irrigazione localizzata.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente