La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Boves la Missa Papae Marcelli

Sabato 23 settembre alle 20.45 in San Bartolomeo ricordando la fede dei Beati don Giuseppe e don Mario

La Guida - A Boves la Missa Papae Marcelli

Boves – La celebre “Missa Papae Marcelli” è il momento musicale che accompagna la celebrazione dell’Eccidio di Boves promossa dalla Parrocchia. Sabato 23 settembre alle 20.45 in San Bartolomeo si esisce il Coro Progetto Palestrina diretto da Flavio Becchis. Un concerto spirituale “dedicato” alla fede di don Giuseppe e don Mario che, nel loro servizio, si affidarono completamente alla misericordia divina.
L’opera di Palestrina, composta per sei voci, risale alla seconda metà del 1500 e voleva rendere omaggio alle “aspirazioni estetiche” di Papa Marcello in merito alla chiarezza delle parole nella musica liturgica e all’appropriatezza della musica stessa rispetto alle parole. Palestrina riuscì a riflettere nella musica lo spirito del testo rendendolo facilmente comprensibile e sottolineandolo attraverso la polifonia e il contrappunto. Un’opera che venne eseguita ad ogni rito per l’incoronazione papale fino al 1958, anno di insediamento di Giovanni XXIII.
La seconda parte del concerto porterà il coro a eseguire alcuni brani facenti parte il secondo libro dei Mottetti (1581). Queste composizioni seguitarono di pochi mesi la prematura scomparsa della moglie di Palestrina. Un fatto che condizionò la struttura dei componimenti attraverso i quali l’autore esprimeva il proprio dolore come ben viene testimoniato attraverso la drammatica ed intensa “Super Flumina Babylonis”. L’ingresso al concerto è libero e gratuito.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente