La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Non confermata l’ipotesi di problemi psichici per il presunto omicida di Montaldo

A seconda del suo stato di salute potrebbe essere processato in Italia oppure tornare in Olanda

La Guida - Non confermata l’ipotesi di problemi psichici per il presunto omicida di Montaldo

Montaldo Mondovì – “Non abbiamo elementi oggettivi. In casa del sospettato non abbiamo raccolto documenti che accertano il suo stato di salute”: lo ha detto ieri il colonnello Giuseppe Carubia, che ha coordinato le ricerche di Sacha Chang, 21enne accusato di duplice omicidio a Montaldo Mondovì.

Alcune indiscrezioni, nelle ore immediatamente successive l’accaduto, avevano diffuso l’ipotesi che si trattasse di un ragazzo affetto da problemi psichici, tuttavia in casa di Lambertus Ter Horst (il proprietario dell’abitazione presso cui Sacha era in vacanza con il padre Chainfa) non sono stati trovati né documenti, né farmaci.

Questo aspetto è rilevante per le conseguenze del processo: in caso di mancanza di intendere e di volere potrebbe essere condannato ai domiciliari e quindi tornare in Olanda, in caso di salute regolare invece sarebbe processato – ed eventualmente incarcerato – in Italia.

Al momento Sacha si trova nella casa circondariale di Cerialdo, dove è in attesa dell’interrogatorio con il Giudice delle indagini preliminari.

Si ricorda che, fino al terzo grado di giudizio, Sacha Chang è da ritenere giuridicamente innocente.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente