La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Arrestato il 21enne sospettato di due omicidi a Montaldo Mondovì

Con l'accusa dell'omicidio del padre e di un amico di famiglia e una fuga nei boschi durata un giorno e mezzo, è stato condotto in carcere

La Guida - Arrestato il 21enne sospettato di due omicidi a Montaldo Mondovì

Montaldo Mondovì – É stato arrestato poco fa il 21enne che nel pomeriggio di mercoledì 16 agosto, secondo alcuni testimoni, avrebbe ucciso due persone a Mondaldo Mondovì: il padre (Chainfa Chang) e il proprietario della casa presso cui era ospite (Lambertus Ter Horst).

É stata una caccia all’uomo senza tregua che ha visto coinvolte per quasi due giorni le squdre dei Carabinieri, della polizia e l’elicottero, oltre gli agenti della scientifica e i medici legali. Il ragazzo olandese infatti, dopo il presunto accoltellamento del padre e dell’amico di famiglia Lambertus Ter Horst, era fuggito nei boschi intorno a Montaldo e aveva fatto perdere le tracce.

Il 21enne era stato avvistato intorno alle 12 di ieri, giovedì 17, in località Piano di Torre, ma con il calare della notte gli agenti non sono riusciti a procedere con la cattura.

L’arresto è avvenuto intorno alle 10 di oggi, venerdì 18 agosto. Il ragazzo ora sarà condotto in carcere e attenderà il processo; fino al momento della sentenza definitiva è da intendersi innocente.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente