La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Paolo Merlo riconfermato presidente dell’omonimo Gruppo industriale

Continua la crescita della grande azienda cuneese: prevista l'apertura di linee di produzione e infrastrutture e nuove assunzioni

La Guida - Paolo Merlo riconfermato presidente dell’omonimo Gruppo industriale

Paolo Merlo

San Defendente di CervascaPaolo Merlo è stato riconfermato presidente dell’omonimo Gruppo industriale: il Consiglio di amministrazione della grande azienda, ormai divenuta una multinazionale, seppur ancora a conduzione familiare, si è, quindi, espresso nel segno della continuità rispetto al percorso avviato ad inizio anno.
Il Gruppo ha anche confermato il proprio piano industriale, che punta a rafforzare la leadership tecnologica nel mercato dell’industria metalmeccanica, in particolare nel segmento dei sollevatori telescopici, e a proseguire la sua crescita a livello nazionale ed internazionale. L’obiettivo del prossimo triennio, confermato dalla nuova presidenza, sarà di raggiungere i 10 mila sollevatori telescopici all’anno, oltre a circa 25 mila attrezzature. Per centrare questi obiettivi sono previsti investimenti significativi per l’apertura sia di nuove linee di produzione sia di nuove infrastrutture, puntando ad un sistema gestionale e produttivo sempre più efficiente, tecnologico, interconnesso e sostenibile. Saranno potenziati anche i servizi di sviluppo per l’interconnessione dei flussi logistici con i fornitori abituali.
Non mancherà, poi, l’attenzione al capitale umano, caratteristica distintiva di cui il Gruppo Merlo da sempre si fregia, con la destinazione di una parte significativa del piano di sviluppo alla formazione dei nuovi talenti, individuati sul territorio e che nell’anno si tramuteranno in nuove assunzioni. Dal 2023, il Gruppo ha aperto la “Merlo Academy”, una scuola interna per formare i collaboratori neoassunti, per poterli poi inserire al meglio in azienda.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente