La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sanità, Monviso in movimento: Regione non all’altezza, serve più confronto

L'associazione ha invitato i consiglieri regionali a far sentire la propria voce all'amministrazione, richiedendo più udienze con le comunità locali

La Guida - Sanità, Monviso in movimento: Regione non all’altezza, serve più confronto

Cuneo – “Le politiche sanitarie della Regione Piemonte non sono all’altezza. C’è un crescente disagio per i cittadini con  lunghe liste d’attesa. Solo annunci, improvvisazione e una lenta consegna del Sistema sanitario al privato”: questo il giudizio emerso dalla riunione dell’associazione Monviso in movimento in merito alla situazione sanitaria piemontese.

L’assemblea ha messo in rilievo come vi siano crescenti disuguaglianze nell’accesso alle cure, accompagnate da liste di attesa infinite e un vuoto normativo che mette tutti in uno stagno di decisioni dell’ultimo momento.

Focus anche sulla questione cuneese: “A Cuneo poi la situazione è più grave – si legge nel comunicato dell’associazione – con la questione del Nuovo Ospedale che continua a non essere risolta, con la continua emorragia di professionisti e operatori sanitari che lasciano l’Ospedale Hub della provincia di Cuneo per altre strutture o per il privato.”

La sensazione è quella di un’amministrazione Regionale lontana dalle comunità locali, o al contrario vicina ma disinteressata: “Sarebbe importante sentire la voce dei rappresentanti politici locali a sostegno dei cittadini. Ha fatto bene il Sindaco di Verzuolo Giancarlo Panero  a richiedere un incontro tra i Sindaci. Anche i Consiglieri regionali eletti nella provincia dovrebbero far sentire il proprio pensiero”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente