La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Fondazione Crc cerca giovani per immaginare e creare i progetti del futuro

C’è tempo fino al 14 aprile per aderire al progetto “La generazione delle idee” dedicato ai giovani della provincia di Cuneo che vogliono portare qualcosa di diverso sul proprio territorio

La Guida - La Fondazione Crc cerca giovani per immaginare e creare i progetti del futuro

C’è tempo fino a venerdì 14 aprile per aderire al progetto di Fondazione Crc “La generazione delle idee” dedicato ai giovani della provincia di Cuneo che vogliono attivarsi e portare qualcosa di diverso sul proprio territorio.

L’iniziativa, rivolta a ragazzi e ragazze tra i 16 e i 22 anni residenti in provincia di Cuneo, sarà per i partecipanti l’occasione di entrare a far parte di una community di persone che condividono gli stessi interessi e la voglia di cambiare le cose; far sentire la propria voce e dare spazio alle proprie idee attraverso la realizzazione di un progetto; conoscere  professionisti che lavorano nel campo della cultura e dello spettacolo, del mondo dell’educazione, dell’ambiente, dello sport e delle imprese; partecipare a un percorso di formazione dedicato ai temi della sostenibilità, della comunicazione e dell’innovazione e vivere da protagonista i principali eventi e concerti dell’estate in provincia di Cuneo, oltre che avere sconti e ingressi omaggio a musei, teatri, cinema, piscine e piste da sci della provincia di Cuneo.

Per aderire bisogna compilare il form presente sul sito https://fondazionecrc.it/la-generazione-delle-idee/, entro il 14 aprile. Nello stesso mese e fino a novembre gli iscritti parteciperanno ad un programma di incontri per imparare a progettare e condividere le proprie idee (Fondazione Crc metterà a disposizioni navette gratuite per gli spostamenti). Il progetto proseguirà poi fino a giugno con la realizzazione delle idee nate e sviluppate durante il percorso.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente