La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Bam San Bernardo Cuneo risorge con coach Revelli: Grottazzolina battuta 3 a 0

Dopo quattro sconfitte consecutive, i biancoblu riacquistano fiducia e soprattutto punti importanti per la corsa ai playoff

La Guida - La Bam San Bernardo Cuneo risorge con coach Revelli: Grottazzolina battuta 3 a 0

Cuneo – Tutta un’altra storia quella vista al palazzetto nel tardo pomeriggio di domenica 19 marzo al palazzetto dello sport di San Rocco Castagnaretta: la Bam S. Bernardo Cuneo batte 3 a 0 la Videx Yuasa Grottazzolina con una prestazione nettamente differente rispetto agli ultimi incontri. I cuneesi sembrano finalmente più decisi, sicuri e con meno errori in tutti i fondamentali, seppur con margine di miglioramento.

Le formazioni

Coach Ortenzi si presenta con: Marchiani in palleggio, Cubito e Bartolucci centrali, Vecchi e Nielsen schiacciatori, Rizo Gonzalez opposto e Romiti libero.
Coach Revelli replica con: Pedron in regia, Codarin e Sighinolfi al centro, Botto e Parodi schiacciatori, Santangelo opposto e Bisotto libero.

La partita

Ospiti subito avanti in avvio di gara: 2-0. Due pipe vincenti di Botto valgono la parità (3 a 3). Sighinolfi mura due volte per il +2: 7 a 5. Santangelo va a segno con un pallonetto, poi Rizo sfodera un missile a tutto braccio e guadagna il servizio ma sbaglia (13-10). Bisotto salva e Botto mette già: 14-10 e time out per l’allenatore marchigiano. Grottazzolina accorcia 16-15 e coach Revelli non ci sta: break anche per lui sul 16-15. Botto non lascia passare due attacchi di Rizo, Cuneo riprende le distanze 19-15 e la panchina marchigiana spende il secondo time out. Sighinolfi si supera con un ace: 22-17. Non è da meno Santangelo, aiutato dalla rete: 24-19 e set ball. Chiude il set la schiacciata dal centro di Codarin: 25-19 e 1 a 0.

Monster block di Codarin: 2 a 0 Cuneo nel secondo atto. Bene anche Santangelo (6-5). Parodi firma l’8-6 con un mani out. Codarin implacabile a rete: suo il muro del 10 a 8. Sul punto successivo per i biancoblu, Ortenzi preferisce far rifiatare i suoi (11-8). La Videx Yuasa recupera e rimonta, costringendo l’allenatore piemontese a fermare il gioco sul 15-16. Cubito sfodera una sassata imprendibile dal centro (16-17). Cardona entra al servizio al posto di Sighinolfi ma centra la rete e torna in panchina (19 pari). Santangelo lancia mine e fa decollare i suoi: 21-19 e time out per Ortenzi. Entrata flash anche per Chiapello che va ad alzare il muro al posto di Pedron per una sola azione. Mani out “infuocato” dell’opposto molisano per il set ball: 24-22. Sighinolfi ferma la schiacciata di Rizo e permette di conquistare anche il secondo set: 25-23, 2 a 0.

Santangelo a segno dai nove metri a inizio terzo parziale, 3-2. Come lui anche Parodi per il 5 a 3. Sighinolfi non si risparmia ed è ancora parità: 7 a 7. Pedron beffa due volte gli avversari con la giocata di seconda (13-13). Il centrale modenese di Cuneo si immola con un muro che vale il 16-14, time out per il coach ospite. Le cose non migliorano e il secondo break arriva sul 18 a 14. Una palla out “non giudicabile” dal videocheck suscita le proteste del pubblico, ma poi ci pensa Sighinolfi a ricaricare i compagni: 19-17. Ritorna in campo Cardona per servire, e lo fa molto bene. Parodi stende a terra la palla del 23-21. Codarin firma il match ball, con Esposito e Chiapello in campo (24-22). Lo stesso centrale è autore del punto finale: 25 a 22 e 3 a 0. L’effetto Revelli si fa sentire: la Bam San Bernardo Cuneo torna alla vittoria dopo quattro sconfitte consecutive e intasca tre punti importanti in chiave playoff di promozione. Mvp del match Sighinolfi, premio fair play a Marchiani.

Il prossimo incontro

Ora i biancoblu dovranno archiviare e pensare al prossimo impegno di regular season: la trasferta in casa dell’Agnelli Tipiesse Bergamo in programma per sabato 25 marzo alle 19.30.

BAM S. BERNARDO CUNEO – VIDEX YUASA GROTTAZZOLINA 3-0 (25-19, 25-23, 25-22)

BAM S. BERNARDO CUNEO: Pedron 3, Codarin 8, Sighinolfi 11, Botto (K) 10, Parodi 9, Santangelo 16, Bisotto (L1), Esposito, Chiapello, Cardona. A disp.: Lanciani, Kopfli, Lilli (L2). All.: Revelli. 2° All.: Gallesio. Ricezione positiva: 50%. Attacco: 53%. Muri: 13. Ace: 5.

VIDEX YUASA GROTTAZZOLINA: Marchiani , Cubito 4, Bartolucci 10, Vecchi (V) 5, Nielsen 12, Rizo Gonzalez 11, Romiti (L1), Bonacic 3, Giorgini, Ferrini. A disp.: Focosi, Pison, Leli. All.: Ortenzi. 2° All.: Minnoni. Ricezione positiva: 52%. Attacco: 49%. Muri: 5. Ace: 1.

DURATA: 24’, 28’, 28’.

ARBITRI: Alessandro Pietro Cavalieri, Fabio Bassan.

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente