La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Lo stato maggiore della Baìo di Sampeyre ricevuto in municipio (foto e video)

Alla festa millenaria presente anche il presidente della Regione Alberto Cirio

La Guida - Lo stato maggiore della Baìo di Sampeyre ricevuto in municipio (foto e video)

Sampeyre – Tanta, tantissima gente per la seconda giornata della Baìo, svoltasi oggi (domenica 12 febbraio). Il sole ha fatto da stupenda cornice alla sfilata dei variopinti e chiassosi cortei dai magnifici costumi. Nella sala consiliare del municipio, lo Stato maggiore della Baìo di Sampeyre (esclusa quella di Becetto, che fa festa per contro proprio) è stato ricevuto dal sindaco Roberto Dadone e dal presidente della Regione Alberto Cirio, oltre alle numerose autorità presenti. Il sindaco Dadone ha sottolineato che “la Baìo per noi sampeyresi è un sentimento che unisce e non discrimina, generando tante emozioni profondamente radicate (vissute con grande impegno) e anche fisiologiche contrapposizioni.  Consentitemi di rispedire al mittente qualsiasi affermazione che cerca di farci passare per quello che noi sampeyresi proprio non siamo… La Baìo la viviamo tutti insieme!”. Dopo l’intervento dell’Abà Magiur, il presidente della Regione Alberto Cirio: “É un grande onore per me essere qui, grazie per avermi invitato a questa fase solenne. Stiamo parlando della storia e dei valori della nostra terra. Grazie a voi che continuate con forza e determinazione questa tradizione, che è fondamentale: avremo forza nel mondo (che va veloce) solo se rimarremo fedeli a chi siamo. Nella Baìo io vedo la forza della nostra gente”. “Venendo a Sampeyre ho capito che la Baìo è nell’anima della gente” ha sottolineato la Prefetta di Cuneo, Fabrizia Triolo. Silvano Dovetta (presidente dell’Unione montana e anche consigliere provinciale) ha rimarcato che “questa è una manifestazione enorme ed è merito vostro”. Il presidente del Bim del Varaita Marco Gallo ha ricordato che “la Baìo è la festa più importante di tutto l’arco alpino e rappresenta un valore aggiunto per la nostra valle”.

Poi la festa è proseguita per le strade e nelle borgate, fino alle “ore piccole”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente