La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 22 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Domenica 19 febbraio la sfilata del Carnevale Ragazzi

Dopo due anni di stop, i gruppi mascherati degli oratori torneranno ad invadere la città di Cuneo. Tema dell’edizione 2023 il mondo del cinema

La Guida - Domenica 19 febbraio la sfilata del Carnevale Ragazzi

Cuneo – Domenica 19 febbraio, dopo due anni di stop a causa della pandemia, torna l’atteso appuntamento con il Carnevale Ragazzi di Cuneo: oltre 2.300 bambini e ragazzi appartenenti a diciassette gruppi mascherati invaderanno la città con i loro carretti, costumi colorati, coriandoli, stelle filanti e tanta voglia di stare insieme.

Il tema scelto per questa 42a edizione dal Comune di Cuneo – Assessorato ai Servizi Educativi e Scolastici e dalla Diocesi di Cuneo – Servizio per la Pastorale dei Ragazzi della Curia, che collaborano all’organizzazione della manifestazione, è “Ciak… si gira!”. È stato quindi il mondo del cinema ad ispirare e stimolare l’immaginazione dei giovani e degli oratori in questi mesi, ora non resta che aspettare di vedere che cosa si sono inventati. 

I gruppi mascherati

In ordine sfileranno: la valle Vermenagna con “Cosa bolle in pentola”, la parrocchia San Paolo con “Cinepanettone da Oscar!”, la parrocchia del Sacro Cuore con “Frass Wild West”, Confreria con “Confreria ti carica al 101%”, Valle Gesso con “Peter & Friends e i pirati della Valle Gesso”, Ronchi, San Benigno e Roata Rossi con “Stay up together (stuma su ensema)”, Cuneo Vecchia con “Cuneo Vecchia si accende di Emoji”, San Pietro del Gallo e Passatore con “Top Gun in volo su Passagallo”, Borgo san Dalmazzo e Gesù Lavoratore con “Mercoledì Addams”, Boves con “Boves Studios presenta: Gli scoppiettanti bovesani”, San Rocco di Bernezzo con “I Minions”, i Salesiani con “Ratatouille”, Madonna dell’Olmo e San Pio X con “La Perla Nera all’arrembaggio”, Cervasca e Vignolo con “La Carica dei 101”, Madonna delle Grazie, Bombonina e Tetti Pesio con “Insaid Fora”, Borgo san Giuseppe, Spinetta e Roata Canale con “BRS Ghostbusters dall’Oltregesso” e San Rocco Castagnaretta con “Contando sotto la pioggia… perché San Rocco conta!!”. 

Ad accompagnare i gruppi mascherati la banda musicale “Duccio Galimberti” e le maschere di Cuneo Gironi e Girometta.

Il percorso

Il percorso di questa edizione del Carnevale Ragazzi suburà un cambiamento rispetto agli anni passati: i gruppi non sfileranno solo più nella parte storica della città, ma le grida di gioia dei ragazzi riempiranno la parte alta, la parte “nuova” di Cuneo.

Dopo il raggruppamento e la disposizione dei gruppi mascherati sui corsi Galileo Ferraris e Vittorio Emanuele, alle 14.30 partirà la sfilata: il corteo colorato attraverserà corso Nizza passando in piazza Europa e in piazza Galimberti per poi rientrare in piazza Europa per la premiazione dei partecipanti e la festa finale ai piedi del palco, con l’animazione musicale a cura degli Animattori. 

In caso di maltempo, la sfilata sarà rinviata alla domenica successiva 26 febbraio.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente