La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 22 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Serata sulle Disposizioni anticipate di trattamento

Lunedì 6 febbraio alle 21, presso la sede Adas di Cuneo si parla di testamento biologico

La Guida - Serata sulle Disposizioni anticipate di trattamento

Serata Adas sulle Dat

Cuneo – Le Dat, Disposizioni anticipate di trattamento, anche note come “testamento biologico” o “biotestamento”, saranno al centro dell’incontro in programma lunedì 6 febbraio alle 21, presso la sede della Fondazione Adas, in corso Giovanni XXIII (Rondò Garibaldi).
L’iniziativa è promossa dal Lions Club Cuneo, in collaborazione con l’Adas (Assistenza domiciliare ai sofferenti), per riportare l’attenzione su un argomento di estrema importanza quale è la possibilità per il cittadino di esprimere le proprie volontà, in previsione di una figura incapacità di autodeterminarsi, in materia di consenso o rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici, trattamenti sanitari e scelte terapeutiche. Il tutto, naturalmente, dopo aver acquisito adeguate informazioni mediche in proposito.
La serata sarà introdotta da Giorgio Fossati, presidente del Lions Club Cuneo, e vedrà poi alternarsi quali relatori il dr. Danilo Verra, medico anestesista rianimatore dell’ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo e medico di cure palliative dell’Adas, e Mariagrazia Soleri, avvocato.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente