La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Alla scoperta delle chiese medievali scomparse a Cuneo

Sabato 4 febbraio la prima di sei visite guidate collaterali alla mostra “Cuneo Medievale” della Fondazione Crc

La Guida - Alla scoperta delle chiese medievali scomparse a Cuneo

Cuneo –  Sabato 4 febbraio, alle 15 presso lo Spazio Innov@zione della Fondazione Crc in via Roma 17, prenderanno il via le iniziative collaterali alla mostra “Cuneo Medievale – Scoprire la città invisibile”, aperta fino al 25 giugno e organizzata da CrcInnova e Ft Studio in collaborazione con la Fondazione Crc. 

Dopo una visita immersiva all’esposizione, il pubblico sarà condotto tra le strade del centro storico in una visita guidata alla scoperta della Cuneo medievale nascosta sotto la città. La passeggiata itinerante, della durata di un’ora e mezza, si snoderà tra via Roma, Contrada Mondovì, piazza Virginio e il primo tratto di corso Nizza. La visita sarà condotta da Ada Dutto, archeologa di Ft Studio che, negli ultimi anni, si è dedicata agli scavi cittadini i cui risultati sono alla base dell’esposizione in Spazio Innov@azione. 

Le visite guidate alla città saranno divise in tre episodi, così come la mostra stessa: sabato 4 e sabato 25 febbraio si andrà alla scoperta delle chiese scomparse, sabato 25 marzo e 27 aprile alla ricerca dei quartieri ormai sepolti e sabato 27 maggio e 24 giugno sulle tracce dei personaggi della Cuneo Medievale. I posti sono limitati, prenotazioni su https://fondazionecrc.it.

La mostra è aperta dal martedì al venerdì dalle 15.30 alle 20 e il sabato e la domenica dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20, con ingresso gratuito. L’esposizione prevede un percorso di 20 minuti in cui il visitatore si immerge nella Cuneo Medievale grazie a proiezioni di immagini e video e alle vetrine olografiche con i personaggi dell’epoca.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente