La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Con Adas e Lions si parla di testamento biologico

Ogni persona maggiorenne può esprimere le proprie volontà in materia di futuri trattamenti sanitari

La Guida - Con Adas e Lions si parla di testamento biologico

Cuneo – Lunedì 6 febbraio presso la sede Adas (Assistenza domiciliare ai sofferenti) di Cuneo, corso Giovanni XXIII 19 – Rondò Garibaldi, alle 21, si terrà la conferenza “Il testamento biologico: a che punto siamo?”.
L’incontro, organizzato dal Lions Club Cuneo, in collaborazione con l’Adas, sarà introdotto dal presidente del Lions, Giorgio Fossati, e avrà come relatori il dottor Danilo Verra, medico anestesista rianimatore dell’Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle e medico di cure palliative dell’Adas, e l’avvocato Mariagrazia Soleri.
L’iniziativa intende sensibilizzare il pubblico sul tema delle cosiddette dat (disposizioni anticipate di trattamento), più note come “testamento biologico” o “biotestamento”, disciplinate dalla legge n. 219/2017. La norma stabilisce che ogni persona maggiorenne e capace di intendere e volere, in previsione di un’eventuale futura incapacità di autodeterminarsi, dopo aver acquisito adeguate informazioni mediche, può, attraverso le dat, esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, cioè il consenso o rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche, nonché a singoli trattamenti sanitari.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente