La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 23 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sci: nel primo mese di apertura delle piste oltre 210 mila ingressi in tutta la Granda

Nelle località di Cuneo Neve oltre 40 mila ingressi si sono rilevati nelle stazioni più piccole, destinatarie degli investimenti e dei fondi di sostegno

La Guida - Sci: nel primo mese di apertura delle piste oltre 210 mila ingressi in tutta la Granda

Cuneo – Nell’ultimo mese (8 dicembre ’22 – 8 gennaio ’23) oltre 210 mila persone sono andate a sciare nei comprensori della Granda: queste le stime di Confindustria Cuneo riguardo all’andamento del turismo invernale di questa stagione. Un incremento non da poco se si considerano le scorse stagioni (in cui vigevano le restrizioni sanitarie) e che può essere letto come un riscontro positivo rispetto agli investimenti di manutenzione che molti gestori hanno stanziato per le proprie piste. Sulle seggiovie delle località che rientrano sotto il cappello di Cuneo Neve (Artesina, Entracque, Frabosaski, Garessio, Limone Piemonte, Limone Maneggio, Lurisia Monte Pigna, MonvisoSki, Pian Munè, Pontechianale, Prato Nevoso, Rucaski, Sampeyre, Sangiacomo Cardini Ski e St. Gréé) si sono registrati 40 mila ingressi nelle stazioni di piccole dimensioni, che con tutta probabilità senza investimenti sarebbero rimaste chiuse.

L’indotto diretto (scuole sci, noleggio attrezzature) e indiretto (attività ricettive, di ristorazione e commerciali) ha goduto dell’atteso
beneficio: – ha commentato Massimo Rulfi, vicepresidente di Arpiet Piemonte – nell’ultimo mese sono giunte nelle vallate importanti risorse economiche che garantiscono la sopravvivenza delle comunità stesse. La ricaduta degli investimenti regionali su tutto il territorio montano è evidente”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente