La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Coach Giaccardi dopo il ko di Cuneo a Motta: “Un peccato. Non dobbiamo perdere la pazienza”

L'allenatore saviglianese analizza la prestazione della sua Bam San Bernardo dopo il tie-break perso ieri sera, sabato 7 gennaio

La Guida - Coach Giaccardi dopo il ko di Cuneo a Motta: “Un peccato. Non dobbiamo perdere la pazienza”

Cuneo – Il 2023 della Bam San Bernardo Cuneo non comincia nel migliore dei modi. Nella serata di ieri, sabato 7 dicembre, i biancoblu sono stati sconfitti 3 a 2 dall’Hrk Motta di Livenza, ultima della classifica.

Una prestazione altalenante ma comunque non all’altezza per la squadra cuneese, che potrebbe fare ben di meglio.

Al termine dell’incontro coach Giaccardi si è espresso così: “Un peccato, un vero peccato quel quarto set dopo aver agganciato il terzo ai vantaggi. Le nostre erano, sono e saranno tutte battaglie, che siano contro la capolista o l’ultima della classe. Non dobbiamo perdere la pazienza, non dobbiamo innervosirci se gli avversari ci stanno attaccati nel punteggio, dobbiamo voler portare a casa il risultato più di ogni altra cosa e chiudere a nostro favore i momenti importanti, non lasciarlo fare agli altri”.

In attesa di scoprire la nuova posizione in classifica a fine giornata, la formazione piemontese è già tornata a casa, dove dovrà resettare e preparare al meglio il match contro la Pool Libertas Cantù: appuntamento per domenica 15 gennaio alle ore 18 al palazzetto dello sport di San Rocco Castagnaretta.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente