La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Villafalletto, illuminazione pubblica spenta in orario notturno

Ordinanza del sindaco per contenere i consumi energetici ed i relativi costi

La Guida - Villafalletto, illuminazione pubblica spenta in orario notturno

Illuminazione notturna

Villafalletto – Si spengono le luci dell’illuminazione pubblica di notte a Villafalletto per contenere i consumi energetici ed i relativi costi.
Il sindaco del paese, Giuseppe Sarcinelli, ha firmato ed emesso oggi, lunedì 24 ottobre, un’ordinanza nella quale dispone che, tramite l’intervento dell’Ufficio Tecnico, in orario notturno, dalle 2 alle 4, vengano spenti tutti i punti luce pubblici presenti su suolo comunale, fatta eccezione per quelli nelle vie Toselli 2 e Pignolo 1. Saranno, inoltre, spenti in maniera continuativa in orario notturno i punti luce in: Viale Rimembranza (escluso l’ingresso del cimitero); nel parcheggio in zona cimitero; nell’area verede v. dr. Ezio Giraudo; nell’area nuova Carpani; due punti nell’area verde in via Monviso; 4 punti su 6 nel parcheggio dell’area ruderi del castello e quelli su monumenti, edifici comunali e altri immobili non comunali già illuminati per civica utilità. Previste, inoltre, l’effettuazione di una campagna di sensibilizzazione per l’adozione di comportamenti virtuosi atti a ridurre i consumi energetici e azioni informative e di controllo per ridurre i consumi di energia elettrica e di gas da riscldamento negli immobili comunali, nelle scuole e nelle palestre.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente