La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 23 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’ictus, meglio mai, ma a Cuneo non nei weekend

Anche se il Santa Croce si sta attrezzando e dal 1° settembre un nuovo medico entra in funzione nell'organico di neuroradiologia per coprire le carenze nell'organico

La Guida - L’ictus, meglio mai, ma  a Cuneo non nei weekend

Cuneo – In provincia di Cuneo non si può prendere un ictus la sera dopo le 20 e nei fine settimana. Perché oltre al rischio insito nella malattia (un’improvvisa interruzione del flusso del sangue con danno del tessuto cerebrale o la morte di una sua porzione) c’è anche il rischio che nessuno possa intervenire immediatamente. Almeno per ora. Perché per carenze di organico la neuroradiologia dell’Ospedale Santa Croce di Cuneo non è ancora in grado di fornire la copertura completa per tutti i giorni (e le notti) del mese come il suo status di Hub prevederebbe. Cioè una copertura 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

A segnalare in modo molto preoccupato il problema è la segreteria regionale Anaao Assomed che è sinteticamente chiara:

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente