La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 27 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Centinaia di visitatori per la ‘Fera d’la tonda’ di Costigliole Saluzzo

L’evento è nato per per far incontrare i produttori e i consumatori dell’ottima albicocca locale

La Guida - Centinaia di visitatori per la ‘Fera d’la tonda’ di Costigliole Saluzzo

Costigliole Saluzzo – Centinaia di visitatori per la ‘Fera d’la tonda’, evento nato per far incontrare produttori agricoli della albicocca tonda di Costigliole e consumatori. La manifestazione è stata organizzata nel borgo medioevale di Costigliole, selezionato recentemente tra i 229 borghi italiani del Piano nazionale di ripresa e resilienza.  A fine mattinata di domenica tutta la produzione destinata alla giornata risultava venduta e questo ha costretto la cooperativa Albifrutta, partner organizzativo del Comune nell’organizzazione dell’evento, alla riapertura dei magazzini dove erano stoccate altre albicocche tonda di Costigliole, già destinate ad altri mercati. Apprezzato il convegno tecnico organizzato da Coldiretti Cuneo, al quale è intervenuto anche il  Presidio slow food di Valleggia/Quiliano (Savona). Successo anche per le visite guidate che hanno interessato gli affreschi di Hans Clemer nella parrocchiale e nel Castello rosso, con un centinaio di iscritti. Nel corso della giornata è stato accessibile ai visitatori anche il Castlot che ha ospitato la mostra fotografica di Gianpiero Ferrigno. Soddisfazione viene espressa dal vicesindaco Nicola Carrino, dall’assessore all’agricoltura Ivo Sola e dal direttore Albifrutta Flavio Lovera che hanno ideato l’evento.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente