La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 10 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Processo a posteriori

L'autore riesce a spiegare in cosa consista l'applicazione di un metodo «giudiziario» per una rivisitazione dei fatti e delle figure della storia, Il vero processo, dunque, necessario e prezioso, è quello contro ogni tipo di falsificazione

La Guida - Processo a posteriori

La storia si può rileggere e spesso viene fatto sulla base del cambiamento della percezione e della sensibilità, come in una sorta di processo a posteriori insomma. Mieli lo fa con il suo consueto garbo e capacità, rimette in luce da un punto di vista diverso momenti della storia fondamentali appunto. Sul banco degli imputati Fidel Castro, Enea, Napoleone. Parola alla difesa invece per Togliatti, Cavour e Masada.

Il tribunale della storia

di Paolo Mieli

Rizzoli

€ 18

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente