La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 26 settembre 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Trovatore in transito”, musica e cammino verso il Monferrato

Parte da Dronero l’avventura di Matteo Zenatti

La Guida - “Trovatore in transito”, musica e cammino verso il Monferrato
Matteo Zenatti

Matteo Zenatti

Dronero – Espaci Occitan, Unione Montana Valle Maira e Confraternita del Gonfalone promuovono, lunedì 13 giugno alle 21, la serata “Trovatore in transito – Percorso di musica e cammino verso il Monferrato”. Nella sede della Confraternita (via XXV aprile) Matteo Zenatti (voce e arpa salterio) condurrà il pubblico a ripercorrere i passi dei trovatori che tra il 1100 e 1200 giunsero nelle corti del Piemonte.
Veronese, Zenatti è entrato in contatto con Espaci Occitan nel 2021. Dalla volontà di conciliare gli studi sul repertorio trobadorico al piacere del camminare all’aria aperta, nasce questo progetto. Un incontro fra artista e pubblico in contesti inusuali, fuori dalle sale concerto. Da qui l’idea di organizzare un cammino attraverso le terre del Monferrato per rivedere i luoghi del Marchesato di Bonifacio I. L’obiettivo dell’artista è di riproporre le canzoni di Raimbaut de Vaqueiras e Gauceim Faidit, ripercorrere le strade e chiedere ospitalità, proprio come facevano i trovatori, in cambio delle canzoni eseguite per voce ed arpa. Un cammino che prenderà il via proprio da Dronero per poi raggiungere Busca, Saluzzo, Savigliano, Bra, Montaldo Roero, Monteu Roero, Cisterna D’Asti, Villafranca D’Asti, Capriglio, Piancerreto, Mombello Monferrato, Pontestura fino a giungere, il 25 giugno, a Casale Monferrato nella simbolica corte di Bonifacio I. Il viaggio verrà compiuto a piedi, con zaino e arpa (ricostruita secondo miniature duecentesche), spostandosi di luogo in luogo e offrendo uno spettacolo nelle sere di arrivo. In tutto 170 km e 17 ore di movimento ogni giorno. Zenatti eseguirà alcune delle più celebri composizioni di Raimbaut de Vaqueiras e Gauceim Faidit, precedute dalla lettura della “vida” (biografia) delle “razos” (le ragioni del componimento), testi del 1300 in lingua d’oc.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente