La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Madonna delle Grazie si inaugura il “ParkEttore”

Un'area di 250 mq per bambini e ragazzi realizzata in memoria del piccolo Ettore John Morandi

La Guida - A Madonna delle Grazie si inaugura il “ParkEttore”

Madonna delle Grazie - ParkEttore

Madonna delle Grazie – A un anno da quando il piccolo Etti Morandi è volato in cielo, sabato 4 giugno, alle 15, sarà inaugurato il “ParkEttore” realizzato nell’area verde dietro la chiesa. È stato voluto dai genitori Matteo Morandi  e Gloria Lerda e da tanti amici di famiglia per ricordare il piccolo Ettore John Morandi, prematuramente scomparso il 1° giugno 2021 all’ospedale Regina Margherita di Torino, lasciando un grande vuoto nella sua famiglia composta da papà Matteo, mamma Gloria Lerda e dal fratellino Enea di 5 anni, oltre ai nonni Anna e Guido Lerda e Silvana Luciano.
“Etti”, come era chiamato in famiglia, era nato il 9 settembre 2019. La sua vita era stata da subito una coraggiosa battaglia contro un male che neppure i medici avevano saputo definire e l’ospedale si era trasformato per lui in una seconda casa. “Era arrivato minuscolo e fragile, ma tostosissimo – ricorda mamma Gloria – . Ha combattuto più battaglie nella sua breve vita che tanti in una vita intera. Troveremo il modo di riconoscerci”.
Ma doveva essere qualcosa che “profumava di  vita”.
L’attesa si sta concretizzando in questo parco di circa 250 metri quadrati realizzato grazie alla raccolta fondi, voluta dai genitori di Etti, sulla piattaforma online Gofundme, sulla quale è arrivato un numero inimmaginabile di piccole e grandi offerte giunte da ogni dove e per molto tempo. Importantissimo è stato l’aiuto di: Acli Madonna delle Grazie, Armando Group, Ballario Trasporti, Cuneo Inox, Edilscavi, Fondazione Crc, Hizumo Sushi e Sake, Idroricerche, La Cantinetta, La Favola di Marco Onlus, Leo e Lions club di Carmagnola, Life Merlo.Oml, Porta Rossa e il parroco don Paolino che ospita il ParkEttore nel terreno della parrocchia.
“Siamo stati sommersi da un’ondata di affetto che mai avremmo immaginato – commenta mamma Gloria -. Ci piace pensare che sia il modo di Ettore per ricordarci che lui c’è, in tutti i suoi gesti gentili che arrivano a noi attraverso gli altri. In questo progetto, che è ispirato al cielo e che è stato realizzato grazie all’architetto Luca Massimino con Marco Bertone, ci saranno scivoli altissimi e altri più accessibili per bimbi con qualche difficoltà, perché possano giocare insieme bimbi e ragazzi con esigenze diverse e di ogni età.
La famiglia di Etti ringrazia tutti coloro che hanno creduto nel suo sogno e hanno permesso di realizzarlo.

Madonna delle Grazie - ParkEttore

Madonna delle Grazie - ParkEttore

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente