La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Scuole e contagi, cinque focolai in provincia ma meno quarantene

Nessuno nelle scuole superiori dove crescono i vaccinati, per elementari e medie aumentano gli aderenti per il programma di screening dei test salivari

La Guida - Scuole e contagi, cinque focolai in provincia ma meno quarantene

Cuneo – La situazione del contagio nelle scuole della provincia continua a rimanere contenuta. Compaiono cinque focolai nella settimana dal 25 al 31 ottobre ma nessuno nelle scuole superiori dove crescono i vaccinati, e diminuiscono le quarantene, e aumentano anche gli aderenti per il programma di screening dei test salivari.

I contagi ogni 100 mila studenti sono in leggero aumento: 34,5 per gli asili nido contro il 16,7 della settimana precedente; 50,1 nella materna contro il 33,4 della settimana dall’18 al 24 ottobre; 65,6 nelle elementari contro il 52,8 di una settimana fa; 58,3 nelle medie contro i 99 dello scorso anno e i 53,2 della settimana prima; e 37 contro i 130,4 dello scorso anno e il 35,1 di una settimana fa. Rispetto alla terza settimana di ottobre scendono però i focolai da 21 a 15 e le classi in quarantena da 185 a 162 la maggior parte nelle elementari e nelle medue. Cinque focoali in provincia, uno al nido, uno alla mterna, due alle elementari e uno alle medie, ma le quarantene sono 29, una sola al nido e due alla materna, undici alle elementari, sette alle medie e otto alle superiori.

Alla campagna di vaccinazione attualmente ha aderito quasi il 95% del personale scolastico, 121.200 docenti e non docenti su una platea complessiva di 128.000. A ricevere la prima dose sono stati 118.000 (92% della platea potenziale e 97,3% degli aderenti) e 116.000 (90,6% della platea potenziale e 95,7% aderenti) hanno completato il ciclo vaccinale.

Per quanto riguarda i 316.000 studenti tra i 12 e i 19 anni, le adesioni alla campagna vaccinale sono state finora 227.000, corrispondenti al 72%: di questi, 218.000 hanno ricevuto una dose (69% della platea potenziale e 96% degli aderenti) e 206.000 hanno completato il ciclo vaccinale (65% della platea potenziale e 91% degli aderenti).

Da fine settembre sono stati avviati dei programmi di screening gratuiti su base volontaria con alle elementari e medie test salivari ogni 15 giorni con la partecipazione di 490  scuole aderenti con 16.193 studenti.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente