La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Scuole aperte Cuneo” parteciperà al convegno di Napoli sulla DAD

Mercoledì 30 giugno, alle 18, il comitato spontaneo cuneese seguirà la conferenza “Un anno di didattica a distanza. Dispersione, apprendimento, disuguaglianze sociali e salute”

La Guida - “Scuole aperte Cuneo” parteciperà al convegno di Napoli sulla DAD

Si terrà mercoledì 30 giugno, alle ore 18, presso l’Antisala dei Baroni del Castel Nuovo di Napoli, il convegno “Un anno di didattica a distanza. Dispersione, apprendimento, disuguaglianze sociali e salute”. Il comitato spontaneo “Scuole aperte Cuneo”, da inizio pandemia molto attivo su questi temi, prenderà parte all’evento.

L’incontro è promosso dall’Associazione Scuole aperte Campania in collaborazione con la Rete nazionale Scuole in presenza, con il patrocinio del Comune di Napoli-Assessorato alla Scuola e all’Infanzia.

I saluti istituzionali saranno affidati al ministro per la Famiglia, l’Infanzia e le Pari opportunità Elena Bonetti, alla senatrice Barbara Floridia (sottosegretario di Stato all’Istruzione), al prefetto di Napoli Marco Valentini, all’assessore alla Scuola del Comune di Napoli Annamaria Palmieri, al direttore generale dell’Usr per la Campania Luisa Franzese.

“A più di un anno dall’inizio della pandemia – spiega l’Associazione Scuole aperte Campania – e dopo un intero anno scolastico segnato dall’uso prolungato della DAD, ci siamo accorti che occorreva fare il punto della situazione su quanto tutto ciò abbia inciso sulla vita delle famiglie e dei ragazzi. Abbiamo voluto farlo chiamando a confrontarsi alcuni dei massimi esperti italiani di diritto, epidemiologia, dispersione scolastica, apprendimento, disturbi psicofisici e diseguaglianze sociali”.

Saranno tanti gli esperti chiamati a intervenire nel corso del dibattito, tra cui: Sara Gandini, epidemiologa dello Ieo di Milano e professoressa presso l’Università Statale; Alessandro Frolli, neuropsichiatra infantile; Emilio Mordini, psicanalista e ricercatore; Anna Maria Ajello, professoressa di psicologia dell’educazione; Luigi Augusto Malcangi, referente regionale Campania per Save the Children Italia.

 

A causa delle disposizioni anti Covid, si potrà partecipare in presenza solo su invito, ma l’evento sarà visibile sulla pagina Facebook dell’Associazione Scuole aperte Campania: www.facebook.com/associazionescuoleapertecampania) e su YouTube (www.youtube.com/channel/UC0Ffoxu_5CMl-UdOKP3ASUw/about).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente