La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I tre giovani vincitori del Concorso cuneese di eloquenza 2021

Edizione telematica, affermazione per Alice Taricco (liceo De Amicis), Gioele Blanc (liceo Peano-Pellico) e Federico Lisiardi (liceo Peano-Pellico)

La Guida - I tre giovani vincitori del Concorso cuneese di eloquenza 2021

Cuneo – Alice Taricco (classe 4ª A del liceo De Amicis), Gioele Blanc (5ª E del liceo Peano-Pellico) e Federico Lisiardi (3ª Beta del liceo Peano-Pellico) sono i giovani vincitori dell’edizione 2021 del Concorso cuneese di eloquenza, la numero 17, tenuta in modalità telematica. Le prove si sono svolte a inizio maggio e sono poi state valutate, fino alla selezione degli interventi più apprezzati. Il tema di ispirazione era un aforisma di Adolfo Pérez Esquivel: “La grande ricchezza dell’umanità sta nella solidarietà”.

“I concorrenti – sottolinea Michele Girardo, referente del Lions Club Cuneo per l’iniziativa -si sono dimostrati veramente capaci di esporre il loro percorso argomentativo e riflessivo con disinvoltura, competenza ed efficacia oratoria, affrontando la materia con intelligenza e cognizione di causa. Le allocuzioni pronunciate sono state pertinenti e articolate, nonché supportate da opportune citazioni, da considerazioni personali, da esperienze di vita concretamente vissute e da esempi incisivi ed efficaci” (immagine di repertorio).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente