La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Voucher regionali per il diritto allo studio

Le domande possono essere presentate fino al 18 giugno esclusivamente accedendo al sito www.piemontetu.it

La Guida - Voucher regionali per il diritto allo studio

Cuneo – Da alcuni giorni sono disponibili online le informazioni relative al Bando regionale per l’assegnazione dei voucher per il diritto allo studio relativi all’anno scolastico 2021/22. Prevista un’unica domanda per iscrizioni e frequenza (retta scolastica) o, in alternativa, per libri di testo, materiale didattico e dotazioni tecnologiche funzionali all’istruzione, trasporti e attività integrative. Le domande possono essere presentate fino al 18 giugno esclusivamente accedendo al sito www.piemontetu.it con le credenziali Spid o con quelle del “Sistema Piemonte”. Possono partecipare gli studenti entro i 21 anni, residenti nella Regione Piemonte iscritti per l’anno scolastico 2021/2022 a scuole primarie, secondarie di primo o secondo grado statali o paritarie appartenenti a Istituzioni scolastiche facenti parte del sistema nazionale o iscritti a corsi di formazione professionale organizzati da agenzie formative accreditate ai sensi di legge. Per accedere, l’Isee (indicatore della situazione economica equivalente) non deve superare i 26000 euro. Per ulteriori informazioni consultare le pagine web https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/bando-assegnazione-dei-voucher-scuola-as-20212022 o https://www.regione.piemonte.it/web/temi/istruzione-formazione-lavoro/istruzione/voucher-scuola/voucher-scuola-2021-2022.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente