La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Insediato il nuovo Cda del Consorzio Monviso Solidale

Il presidente uscente Gianpiero Piola riconfermato dall’Assemblea dei sindaci; vice è ancora Paolo Peotta

La Guida - Insediato il nuovo Cda del Consorzio Monviso Solidale

Cuneo – Gianpiero Piola, funzionario bancario, di Savigliano, presidente uscente, è stato riconfermato alla guida del consiglio di amministrazione del Consorzio Monviso Solidale dall’Assemblea dei 56 Comuni che compongono l’ente che gestisce da oltre vent’anni i servizi socio assistenziali  del Fossanese, Saviglianese e Saluzzese. Del nuovo consiglio, che si è insediato il 5 novembre, fanno inoltre parte Claudia Abburà, di Paesana, già direttrice di struttura residenziale; Paolo Peotta, ingegnere termotecnico di Saluzzo; Barbara Rostagno, fossanese, infermiera professionale; Alessandro Tribaudino, vice sindaco di Racconigi, ex dipendente Ilva e collaboratore Spi-Cgil.

Per quanto riguarda la vicepresidenza, Gianpiero Piola ha rivolto a tutti e quattro i consiglieri la proposta di ricoprire tale ruolo e con un parere unanime del Cda ha riconfermato Paolo Peotta il quale si è detto onorato e pronto a continuare a svolgere questo ruolo con la medesima passione ed impegno.

Durante la seduta i componenti hanno avuto modo di iniziare a conoscersi e il Presidente Piola ha tenuto a ribadire come “quest’organo agisca da sempre con un approccio collegiale, si lavora per il benessere dei cittadini e per proporre ogni giorno servizi e prestazioni efficaci e concrete agli oltre 16.000 utenti in carico”.

Nel corso del CdA si sono toccati fra gli altri i temi del “Piano di Azioni Positive”, un documento che  contiene una serie di prassi volte ad evitare le discriminazioni di genere fra i dipendenti, il rinnovo della convenzione con l’AslCn1, l’istituzione di un regolamento che consentirà per la durata dell’emergenza pandemica al CdA di riunirsi anche da remoto, dando quindi la possibilità di continuare a portare avanti la sua azione efficacemente e celermente, in sintonia con le esigenze e i bisogni che emergeranno da cittadini, dipendenti, amministrazioni comunali, mondo del volontariato e altre istituzioni.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente