La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nel pomeriggio le gare di ritorno della Coppa Italia Promozione

A Borgo San Dalmazzo sfida Pedona-Busca dopo il nulla di fatto dell'andata, Azzurra a Cherasco

La Guida - Nel pomeriggio le gare di ritorno della Coppa Italia Promozione

Cuneo – Il primo turno di Coppa Italia di Promozione si appresta a vivere le gare di ritorno. Negli anticipi di sabato: un gol di Meitre consente al Carignano di espugnare Carmagnola, ma a passare il turno sono i locali in virtù del maggior numero di reti segnate in trasferta, mentre l’1-1  tra Vogogna e Omegna promuove gli ospiti. Il Cavour va a far visita all’Infernotto forte del largo 5-0 dell’andata, in bilico invece il passaggio del turno nelle altre sfide che vedono protagoniste le cuneesi. Allo Scarnafigi potrebbe bastare l’1-0 con il Valle Varaita dopo la sconfitta per 1-2 di Costigliole, epilogo incerto per la sfida tra Pedona e Busca senza reti all’andata, l’Azzurra dovrà cercare di segnare al Roella contro la Cheraschese per rimediare all’1-1 di Morozzo, Montatese alla ricerca della rimonta dopo il 2-3 in casa del Sommariva Perno.

Coppa Italia Promozione – ritorno primo turno

Infernotto-Cavour (andata: 0-5)

Arbitro: Fabrizio Marabese di Nichelino (Edoardo Maiullari e Luca Tinelli di Collegno)

Scarnafigi-Valle Varaita (1-2)

Arbitro: Federico Leuci di Nichelino (Davide Contro e Salvatore Giamattei di Torino)

Pedona-Busca (0-0)

Arbitro: Davide Barberis di Torino (Nicolò Pizzonia e Samuele Bertaina di Bra)

Cheraschese-Azzurra (1-1)

Arbitro: Erica Puddu di Pinerolo (Davide Crispino e Vincenzo Blasi di Torino)

Montatese-Sommariva Perno (2-3)

Arbitro: Simone Forina di Collegno (Iulian Sebastian Stetco e Paul Andrei Popescu di Bra)

Pro Villafranca-Santostefanese (1-2)

Arbitro: Alessio Perticari di Collegno (Lorenzo Orlando e Cosmin Budianu di Torino)

Le altre sfide: Juve Domo-Piedimulera (andata 2-0), Vogogna-Omegna anticipo 1-1 (0-0), Arona-Dormelletto (4-1), Sizzano-Briga (3-2), Bulè Bellinzago-Sparta Novara (1-1), Valduggia-Città di Cossato (1-0), Chiavazzese-Vigliano (1-0), Santhià-Bianzè (3-2), Vda Charvensod-Quincinetto Tavagnasco (0-3 a tavolino), Ivrea Banchette-Ivrea Calcio (0-3), Volpiano-Rivarolese (1-1), Caselle-Sportiva Nolese (3-2), Sanmauro-Barcanova (2-1), Carrara-Fc Torinese (1-3), Bsr Grugliasco-Alpignano (1-1), Lascaris-Pianezza (3-0), Valdruento-Union BB Vallesusa (1-4), Villarbasse-Nichelino Hesperia (2-1), Carmagnola-Carignano anticipo 0-1 (3-2), PancalieriCastagnole-Villafranca (2-3), Pozzomaina-Cit Turin (2-1), Bacigalupo-Mirafiori (ritorno: giovedì 1 ottobre), San Giacomo Chieri-Trofarello (1-1), Pro Villafranca-Santostefanese (1-2), Luese-Stay O’Party (2-2), Valenzana Mado-Asca (3-3), Novese-Arquatese (0-2), Ovadese-Gaviese (1-2)

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente