La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 23 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Rifiuti abbandonati in una scarpata, multe per 3.000 euro

I Carabinieri Forestali di Bra sono riusciti a risalire ai responsabili, tra cui la titolare di un'attività di acconciature

La Guida - Rifiuti abbandonati in una scarpata, multe per 3.000 euro

Sommariva Perno – Un privato cittadino si era accorto di quel cumulo e aveva sporto denuncia, i Carabinieri Forestali di Bra hanno verificato il tutto e sono riusciti a risalire ad alcuni tra i responsabili dell’abbandono di rifiuti, elevando multe per un totale di 3.000 euro e denunciando anche una persona. Si trattava di un accumulo di dimensioni rilevanti, circa 50 metri cubi di materiale, e il tutto era in un bosco nel territorio comunale di Sommariva Perno. Nel mucchio c’erano rifiuti diversi tra cui plastica, legno, mobili, scatoloni, macerie edilizie, residui di macellazione di selvaggina, bombolette spray e rifiuti solidi urbani: il materiale era stato gettato lungo una scarpata, in più occasioni e da soggetti diversi. E così i Carabinieri Forestali hanno svolto indagini per un paio di mesi e passato al setaccio i rifiuti, riuscendo a individuare una serie di responsabili, tra cui privati cittadini e la titolare di un’attività di acconciature del paese. I privati sono stati multati in via amministrativa, con sanzioni complessive per 3.000 euro; la titolare di azienda è stata denunciata una responsabilità penale ai sensi del Testo Unico Ambientale (tra i rifiuti ritrovati erano riconducibili alla sua attività professionale bombolette di prodotti per acconciature, capelli, buoni omaggio). Oltre alle sanzioni, scattano anche la rimozione dei rifiuti e il ripristino delle aree.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente