La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ripristinati sentieri a Frabosa Sottana

Grazie al lavoro dei volontari delle associazioni Amici dell'Alma, Alpini, Pescatori, San Biagio di Miroglio e Uniti per Prato Nevoso

La Guida - Ripristinati sentieri a Frabosa Sottana

Frabosa Sottana – Ha visto impegnate le associazioni Amici dell’Alma, Alpini, Pescatori e San Biagio di Miroglio, la giornata dedicata sabato scorso al ripristino e all’apertura di due sentieri in bassa valle. Sono dunque tornati a essere percorribili il sentiero che da borgata Raina passa da Castelletto Sottano e arriva frontalmente alle Grotte del Caudano e l’anello che in frazione Pianvignale congiunge San Lis alla località Gorai passando per il poligono.
“Esprimo il mio ringraziamento – dice l’assessore Erica Basso – a tutti i volontari che si sono prodigati per la comunità, al negozio di alimentari Eliana Barale per il momento conviviale, ai consiglieri Melissa Ponzo e Loris Bertolino per il coordinamento delle associazioni”.
Nei giorni precedenti in alta valle sono stati sistemati “il sentiero dell’amicizia”, “il bosco del lupo”, e ” il vecchio sentiero dei Bergamini”, grazie alla collaborazione dell’associazione Uniti per Prato Nevoso.
Venerdì 12 giugno l’associazione turistica Mondolè, l’associazione Uniti per Prato Nevoso e Prato Nevoso Spa organizzano una giornata ecologica nella stazione sciistica. Chiunque desideri contribuire potrà contattare Uniti per Prato Nevoso attraverso la pagina Facebook.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente