La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La sezione Alpini di Cuneo dona 10.000 euro all’Ospedale Santa Croce e Carle

Il contributo delle Penne Nere sarà utilizzato per l'acquisto di forniture sanitarie

La Guida - La sezione Alpini di Cuneo dona 10.000 euro all’Ospedale Santa Croce e Carle

Cuneo – La Sezione Alpini di Cuneo ha deciso di non pubblicare il giornale sezionale che normalmente esce in occasione della Adunata Nazionale nel mese di maggio e di devolvere la somma destinata al periodo in favore dell’Ospedale Carle di Cuneo, struttura specializzata nella cura del Coronavirus.  La somma donata, che conta anche di un quota aggiuntiva da parte delle quattro sezioni, ammonta a 10.000 euro.
“Considerato quanto stiamo vivendo – spiegano dall’associazione -,  abbiamo voluto dare priorità alle condizioni concrete che si stanno verificando. Con questo gesto concreto, vogliamo dare sostegno alle maestranze impegnate per il bene salute, che oggi sono in prima linea, consapevoli per la nostra storia, di cosa vuol dire essere in trincea. La Sezione di Cuneo partecipa ed vicina a tutti quanti sono toccati da questa emergenza, ringraziando tutti i volontari di tutte le categorie e associazioni, che si spendono per la sicurezza e la salute delle persone”.
In accordo con l’ospedale Carle, il contribuito sarà utilizzato per il pagamento di forniture ordinate dall’Ospedale.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente