La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 27 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La ricca stagione del Don Bosco: cinema, teatro, balletto e lirica

Si comincia domenica 29 settembre con una doppia proiezione del film “Aquile randagie” di Gianni Aureli

La Guida - La ricca stagione del Don Bosco: cinema, teatro, balletto e lirica

Cuneo – Dopo la pausa estiva, domenica 29 settembre si riaccenderà il proiettore del Cinema Teatro Don Bosco con due proiezioni di una prima visione assoluta: alle 16 e alle 18 verrà proposto “Aquile randagie”, il film di Gianni Aureli (evento speciale al Giffoni Film Festival 2019) che racconta la storia vera del gruppo di giovani scout di Milano che, continuando ad esercitare la missione di servizio propria del movimento scoutistico, sfidarono le prepotenze del Fascismo che nel ventennio soppresse tutte le associazioni giovanili diverse dall’Opera Balilla. La pellicola sarà proiettata anche lunedì 30 settembre, martedì 1° e mercoledì 2 ottobre, alle 21. 

Con il mese di ottobre gli appuntamenti della sala della comunità dell’oratorio salesiano riprenderanno a pieno ritmo con conferme e alcune novità tra cui la possibile collaborazione a livello europeo per la proiezione in differita di spettacoli operistici. Oltre alla programmazione cinematografica, la stagione proporrà anche quest’anno il cartellone della Royal Opera House di Convent Garden a Londra con la diretta via satellite delle opere liriche e dei balletti della stagione del teatro. Il primo appuntamento sarà martedì 8 ottobre alle 19.15 con un ricco allestimento del Don Giovanni di Mozart (programma completo su www.salecuneo.it/cinema-teatro). E ancora spazio alla grande lirica, sempre molto apprezzata dal pubblico, con la trasmissione in diretta della Tosca di Puccini che, sabato 7 dicembre alle 18, aprirà la stagione al Teatro Alla Scala di Milano. Confermate anche le due rassegne teatrali del Don Bosco, ormai appuntamenti immancabili del panorama cuneese: “Ij dinturn an sità” che vedrà protagoniste le compagnie dialettali e “Ad Astra” che darà spazio ai giovani (entrambi i cartelloni sono ancora in fase di definizione). 

Inoltre nell’arco dell’anno la sala proporrà, in collaborazione con associazioni ed enti del territorio, serate di dibattito, con ospiti prestigiosi, per discutere insieme delle tematiche sociali ed educative che attraversano la nostra epoca. 

Per informazioni: tel. 338 211 5380, www.salecuneo.it/cinema-teatro oppure pagina Facebook e profilo Instagram. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente