La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il Palio delle Frazioni fa 13, a San Benigno dal 15 al 17 giugno

Gli otto paesi dell'Oltrestura di Cuneo si riuniscono per un fine settimana di sport e aggregazione, gioco e amicizia

La Guida - Il Palio delle Frazioni fa 13, a San Benigno dal 15 al 17 giugno

Cuneo – Il Palio delle Frazioni fa tredici e si ripresenta con l’entusiasmo di sempre, per confermarsi uno dei momenti più sentiti e apprezzati nell’estate cuneese. Quello da venerdì 15 a domenica 17 giugno sarà il week end in cui la popolazione delle otto frazioni dell’Oltrestura di Cuneo si ritrova insieme nel segno del divertimento e dell’attività fisica, nella formula che unisce sport e aggregazione, giochi e festa.
A ospitare l’edizione 2018 del Palio è la frazione di San Benigno, nell’area sportiva e negli spazi intorno alla scuola, dove si svolgeranno le gare e i giochi nelle diverse discipline, per un evento che unisce sport e amicizia tra le otto frazioni coinvolte: Cerialdo, Confreria, Madonna dell’Olmo, Passatore, Roata Rossi, Ronchi, San Benigno e San Pietro del Gallo, ciascuna con un centinaio di persone impegnate direttamente nelle gare.

Palio delle Frazioni 2018, il logo

La formula organizzativa riflette quella degli anni scorsi, con gli ultimi cambiamenti. E così la serata del venerdì si apre con una cerimonia di saluto alle frazioni, alle 21, nell’area dei giochi; a seguire si terrà la terza edizione della “corrida”, in cui le diverse squadre si sfideranno con brevi spettacoli, per divertire tutti e strappare il maggior numero di applausi.
Le due giornate successive (dalle 14 alle 21 il sabato, dalle 11 alle 18 la domenica) saranno tutte per i giochi e le gare, con un totale di 336 sfide nelle diverse discipline. Accanto a tutto questo, un clima di festa, con tanto di concerto il sabato sera (con ingresso libero, aperto a tutti), con la musica dei “Soundsgood” e con i brani più amati dal pubblico, tutti da ballare.
Nelle due giornate, poi, non mancano attrazioni e momenti per i più piccoli, con animazione, spettacoli e giochi dedicati, il sabato pomeriggio e la domenica pomeriggio. Nel programma del Palio delle Frazioni ci sono dodici tornei, anche con diverse fasce d’età: calcio a cinque, volley, tennis tavolo, petanque, calciobalilla, carte (scopa, belotte e scala 40), freccette.
Un nuovo week end tutto da vivere nel segno della pratica sportiva e dell’amicizia: sono queste le due anime dello “spirito del Palio”, i due punti forti per l’iniziativa, che rappresenta uno dei momenti più significativi di aggregazione sull’area cuneese, un’occasione di unione e di crescita per un territorio attraverso il gioco e la socialità, per far crescere le frazioni e la loro vitalità. Per questo il Palio delle Frazioni è patrocinato dal Comune di Cuneo, dal comitato regionale Coni e dalle Acli provinciali, e si svolge con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo; la manifestazione è resa possibile anche grazie al supporto di importanti realtà private (Auto Mattiauda e Fuji Auto, Michelin Cuneo, Cassa di Risparmio di Fossano, Generali Agenzia di Cuneo Cavallo-Parola-Lavigna, Idea di Idroterm, Il Podio Sport, Acqua San Bernardo). L’appuntamento con il Palio delle Frazioni 2018 è quindi a San Benigno dal 15 al 17 giugno, per tutto l’Oltrestura, con una nuova grande festa di sport e amicizia.

Il programma 2018
* Venerdì 15 giugno – dalle 21, inaugurazione del Palio delle frazioni, con la “corrida”
* Sabato 16 giugno – dalle 14 alle 21, le partite nelle diverse discipline; in serata, concerto “Soundsgood”
* Domenica 17 giugno – dalle 11 alle 18, le partite nelle diverse discipline; alle 19, premiazioni e festa conclusiva, con cena in amicizia aperta a tutti
* Sabato 16 e domenica 17, al pomeriggio: animazione e giochi per bambini

Discipline e giochi
Calcio a cinque – Volley – Tennis tavolo – Petanque – Calciobalilla – Carte (scopa, belotte, scala 40) – Freccette – Corrida e giochi popolari – Animazione per bambini

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.