La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 26 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Amicosport colora d’allegria la neve di Bardonecchia

Tante emozioni e medaglie per gli atleti cuneesi nei giochi nazionali invernali. In corso i lavori per realizzare la nuova sede e palestra dell'associazione

La Guida - Amicosport colora d’allegria la neve di Bardonecchia

Bardonecchia – Nel 50° anniversario della nascita del movimento Special Olympics, si è svolta a Bardonecchia, in Valsusa, la 29ª edizione dei Giochi Nazionali Invernali, a cui hanno partecipato 500 atleti impegnati in diverse specialità sportive: dallo sci alpino allo sci di fondo, dalla corsa con le racchette da neve allo snowboard.

Le splendide giornate di sole e l’innevamento ancora ottimale nonostante il periodo quasi primaverile, hanno permesso agli atleti di esprimersi al massimo delle loro potenzialità. Sulla stessa pista hanno gareggiato atleti con e senza disabilità intellettive, insieme per un unico obiettivo: allenare il corpo, ma anche la mente, ad accogliere le differenze di ognuno come una risorsa.

Tra i 50 Team accreditati ha partecipato anche Amico Sport Cuneo, presente con una delegazione in ogni specialità. Nello sci nordico, Alessio Marchiò, Mattia Culasso, Davide Peirone, Nicola Dalmasso, Marco Cravero, Anthony Moletti, Samuele Borgna, Valentina Verra, Chiara Berbotto, Paola Begliardo e Mara Rodengo hanno conquistato 7 medaglie d’oro, 4 medaglie d’argento, 4 medaglie di bronzo, 6 quarti posti ed 1 quinto posto.

Nello sci alpino, Enrico Gentile, Luca Pettavino, Giorgia Meriano ed Armando Messa hanno portato a casa 1 oro, due argenti e 5 bronzi, mentre, nello snowboard, Sonia Sechi ha conquistato 1 argento e 2 bronzi.

Nelle racchette da neve, infine, Sergio Balbis e Donatella Dardanelli hanno conquistato 2 bronzi, un quatro ed un quinto posto.

“Vogliamo dedicare queste medaglie ad una persona molto speciale che ci ha lasciato in questi giorni – dice Cristina Bernardi, Presidente dell’Associazione – il signor Aroldo Mosconi di Torino è stato un nostro grande benefattore e, grazie al suo generosissimo supporto, si è potuta avviare la realizzazione del sogno di Amico Sport, ovvero la costruzione di una palestra inclusiva, prima in Piemonte,  che possa rappresentare un luogo di sport ed aggregazione per ragazzi speciali, ma non solo.

Grazie al contributo del signor Mosconi, la costruzione della palestra è in pieno fermento, nella zona di San Rocco Castagnaretta, e prende forma giorno dopo giorno. Chi vuole aiutarci a completare l’opera, può sostenerci attraverso la campagna “un mattone per Amico”, acquistando i mattoncini o facendo una donazione diretta. Le informazioni più approfondite sono disponibili sulla pagina FB Amico Sport Cuneo e sul sito www.amicosport.org”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.